La collezione Chanel Make Up Primavera 2017 punta sui colori emblematici della Maison: il rosso, il nero, l’oro, il bianco e il beige.

Si chiama COCO CODES ed è la nuova collezione make up di Chanel primavera 2017 per celebrare, reinterpretare e decodificare i cinque codici colore emblematici  della Maison.
Colori apparentemente classici ma in realtà sono stati reinterpretati da Lucia Pica, CHANEL Global Creative Makeup & Color Designer, in maniera provocatoria e audace.

Un make up delicato per intrigare, oppure un’esplosione di colore per affermare la propria personalità con decisione: Coco Codes offre una palette di intensità ed emozioni completamente nuova, tutta da scoprire.

Scopriamo insieme i colori della Collezione Chanel Make Up Primavera 2017.

Chanel Make Up Primavera 2017: la Collezione Coco Codes

Chanel Make up primavera 2017

La collezione Coco Codes di Chanel Primavera 2017

La collezione Coco Codes è un viaggio alla scoperta dei colori che hanno influenzato la vita di Gabrielle Chanel. Mademoiselle faceva uso del colore in maniera assolutamente originale e Il rosso, il nero, l’oro, il bianco e il beige sono cinque colori intrinsecamente legati all’anima e alla storia di Chanel.

La collezione Coco Codes

La collezione Coco Codes di Chanel primavera 2017

Per la collezione 2017, Lucia Pica è riuscita a infondere in queste tinte iconiche la sua eleganza irriverente, apportando una ventata di novità e rimettendo in discussione la bellezza convenzionale.
Ora le labbra possono vestirsi di Rouge noir anche in primavera. Il bianco e il beige sono reinventati per vestire le unghie. Il rosso si fa più giovane, sfrontato e più audace che mai.
Afferma Lucia Pica, CHANEL Global Creative Makeup:

Voglio sovvertire le aspettative in tema di bellezza; voglio che le donne si lancino in nuove sfide”

Chanel Make Up Primavera 2017: il colorito

Il make up della collezione Coco Codes

Il fard Coco Codes primavera 2017

shop now

Il fard Coco Codes racchiude quattro tinte perfette, in grado di creare nuove e affascinanti combinazioni: due nuance satinate e due opache.
Possono essere applicate come fard, miscelando con il pennello le quattro tonalità, oppure separatamente, per molteplici effetti make up.

Queste tinte sono una reinterpretazione più calda, luminosa e facile da indossare dei codici colore originali.

Chanel Make Up Primavera 2017: i rossetti

I colori della collezione Chanel primavera 2017

I colori per le labbra della collezione Coco Codes di Chanel

I rossetti della collezione Coco Codes di Chanel, rinnovano con passione i codici colore Chanel.
Il rosso è il colore più emblematico per il rossetto e Chanel propone due interpretazioni vibranti e luminose della nuance iconica, che si declinano nella consistenza ultra-sottile e confortevole di ROUGE ALLURE. Ardente è un corallo fresco, dagli accenti papavero, mentre Indépendante è un rosso fiammeggiante e sofisticato.
La gamma di rossetti ROUGE ALLURE VELVET, dall’effetto setoso e opaco, si arricchisce di due armonie nei toni del beige: la tenerezza impertinente di La Secrète, un rosa pesca delicato, e la provocazione sottile di Libre, un beige intenso tendente al rosa antico.
La brillantezza semitrasparente di ROUGE COCO SHINE ha permesso a Lucia Pica di seguire la sua passione per la tecnica del layering e per l’effetto sorpresa: Beige Doré è un oro caldo, opalescente e scintillante, mentre Noir Moderne, uno dei prodotti emblematici della collezione, è un “rouge noir” trasparente, una sorta di reinterpretazione in chiave primaverile di questa tinta iconica.

Chanel Make Up Primavera 2017: lo sguardo

La collezione Make up di Chanel

Ombretti Les 4 ombres e Stylo occhi waterproof della collezione Coco Codes di Chanel

Lo sguardo punta sui colori dell’oro e del beige. Le due palette di ombretti LES 4 OMBRES evocano ricchezza e opulenza, ma anche semplicità, permettendo alle donne di esplorare questi due fondamentali codici colore CHANEL in maniera tradizionale o innovativa.

Due tinte di STYLO YEUX WATERPROOF aggiungono volume e intensità al make up occhi.
Noir Pétrole è un color petrolio profondo, in grado di creare un contrasto con i beige rosati di Codes Subtils, mentre Mat Taupe, un intenso color marrone bronzo, dona profondità a Codes Élégants.

Chanel Make Up Primavera 2017: gli smalti

Smalti Chanel primavera 2017

LE VERNIS di Chanel primavera 2017

Lo smalto è un modo semplice e immediato per affermare la propria personalità fin sulla punta delle dita. La declinazione dei codici colore CHANEL ha dato l’opportunità a Lucia Pica di creare nuance assolutamente iconiche.

Smalti Chanel primavera 2017: i colori

Gli smalti Chanel primavera 2017

LE VERNIS Longue Tenue Rouge Red di Chanel

LE VERNIS  Longue Tenue Rouge Red è un’interpretazione più fresca del rosso.

Smalti Chanel primavera 2017

LE VERNIS Longue Tenue Blanc White

LE VERNIS Longue Tenue Blanc White è un bianco latte opalescente e trasparente.

Smalti Chanel primavera 2017

LE VERNIS Longue Tenue Beige

LE VERNIS Longue Tenue Beige è una tinta nude leggermente rosata.

I colori degli smalti Chanel primavera 2017

LE TOP COAT Black Métamorphosis

Ma Lucia Pica ha ancora un asso nella manica: LE TOP COAT Black Métamorphosis.
Si tratta di un top coat nero che trasforma il colore dello smalto: una nuance scura effetto gloss che esalta il colore dello smalto e dona un’intrigante profondità.
Si abbina perfettamente a LE VERNIS Longue Tenue Rouge Red.

Con questi nuovi effetti, LE TOP COAT rende omaggio al concetto di “su misura” che pervade tutta la collezione COCO CODES.

Non perdere questi approfondimenti:

Tutti i colori degli smalti della primavera 2017

I colori moda e le tendenze della primavera

2 commenti

  1. Pingback: Smalti Chanel Primavera 2017: i Colori della Collezione Coco Codes

  2. Pingback: Smalti Primavera Estate 2017. I Colori Moda per Unghie Top

Cosa ne pensi?