Che guardiate o meno la mitica serie “House of cards“, il look delle donne di potere è stato riscritto da Claire Underwood. Sono rimasta folgorata dal look di questo personaggio (interpretato dall’attrice Robin Wright) che con il suo guardaroba essenziale, chic ma studiatissimo,  ha riscritto le regole del look delle donne che contano.

Nella serie Claire è la moglie del Presidente degli Stati Uniti (interpretato magistralmente da Kavin Spacey).

Su Sky Atlantic e Netflix è cominciata l’attesissima quarta stagione e Claire è molto di più che una semplice First Lady.

Il look di Claire Underwood

Il look di Claire Underwwod

Il power dresser

Sarà che i 40 si avvicinano, sarà che c’è più voglia di eleganza, il personaggio di Claire in House of Cards mi ha conquistata per la coerenza favolosa del suo guardaroba.

Finalmente un personaggio femminile senza fronzoli, boccoli, abbigliamento provocatorio o tailleur pastello, che esprime potere e charme con un guardaroba essenziale.

Look Claire Underwood

Il guardaroba di Claire è costituito da molte gonne al ginocchio prevalentemente Prada o L’Wren Scott.

Le sue camicie dal taglio maschile sono sartoriali o di Theory. Gli abiti sono di Armani, Ralph Lauren, Narciso Rodriguez e su tutto un trench nero di Burberry.
Ma grandi maison a parte, Claire veste anche Banana Republic e la sua forza sta proprio nel mix perfetto di pezzi firmati e modesti e un look portato senza ostentazioni.

Il suo stile emana raffinatezza, sensibilità, fiducia e sex appeal sobrio.

I colori del guardaroba di Claire

Claire non si sbizzarrisce molto con i colori.
Il suo guardaroba punta su diverse tonalità di nero, bianco, crema, blu, e cammello. Apparentemente colori monotoni, in realtà questi colori permettono tante e soprattutto semplici combinazioni.
Certo una vocazione un po’ minimalista, ma che ha i suoi vantaggi: durante un episodio ad esempio, Claire viene svegliata nel cuore della notte e deve prendere un aereo. Lei tira fuori un semplice abito cammello, cerniere in su, stivali marroni alti ed è fuori dalla porta in meno di cinque minuti.

I gioielli di Claire Underwood

Il look di Claire Underwood

Sono una grande fan della bigiotteria ma vedendo Claire con semplici punti luce di diamanti e l’orologio Cartier, mi ha fatto venire voglia di buttare via tutta la mia scatola di cianfrusaglie. Questo non significa che bisogna farlo, ma dimostra che con pochi pezzi sicuri, si completa qualsiasi look.

La borsa di Claire

La borsa di Claire Underwood

La Muse Bag di Yves Saint Laurent

Mi sono chiesta, perché Claire Underwood, la moglie del vice presidente,  porta la borsa YSL Muse? una borsa meravigliosa certo, ma di qualche anno fa. Ho trovato la risposta in un’intervista su Hollywoodreporter al costumista di House of Card, Tom Broeker: ” A Washington DC le persone trovano che mostrare la propria ricchezza sia volgare. Se hai i soldi, non si può dimostrare che hai i soldi. Tutti vogliono pensare che sono uguali così abbiamo scelta una borsa che non era così attuale, che non dava l’impressione di ‘Oh mio Dio, ha appena speso tutti quei soldi per quella borsa!’. Volevamo un borsa di una o due stagioni fa e anche una borsa che potesse essere utilizzata per il suo computer o semplicemente portata a braccio, senza dover pensare a cambiare borsa ogni volta”.

Il look di Claire Underwood nella terza stagione di House of Cards

Il look di Claire Underwood nella terza serie di House of Cards

Ritratto di famiglia con il Presidente, Frank Underwood interpretato magistralmente da Kevin Spacey – Photo: David Giesbrecht per Netflix

Anche nei panni della First Lady e Ambasciatrice dell’Onu, Claire è elegantissima e sofisticata.

Il look di Claire Underwood nella terza serie di House of Cards

Photo: David Giesbrecht per Netflix

Per la terza stagione, Robin Wright ha chiesto l’aiuto del suo personal stylist Kemal Harris, che si è ispirato nella scelta dei look allo stile di icone come Katherine Hepburn e Lauren Bacall per ammorbidire l’immagine di Claire che, pur rimanendo ambiziosa e cinica, ha comunque raggiunto dei risultati importanti nella vita e dunque anche il suo guardaroba può ammorbidirsi un pochino.

SCOPRI I LOOK DI CLAIRE NELLA TERZA STAGIONE DI HOUSE OF CARDS

Quanto vorrei Claire come amica di smalto…ma è impossibile perché lei lo smalto non lo mette mai, si perde troppo tempo.

1 commento

  1. Pingback: Claire Underwood: il look della terza stagione di House of Cards

Cosa ne pensi?