Segreti e consigli per contrastare la perdita di tono della pelle del viso

Stai cercando maggiori informazioni su come contrastare la perdita di tono del viso in modo efficace? Allora sei sull’articolo giusto perché nelle prossime righe andremo a vedere insieme quali sono i 5 step più importanti per mantenere la tua pelle elastica, tonica, giovane e non perdere mai un ovale del viso perfetto.

woman in black and white shirt
Photo by cottonbro on Pexels.com

La pelle del viso è da sempre il nostro biglietto da visita e mantenerla curata è un aspetto essenziale per sentirci meglio. Il nostro viso parla di noi e racconta la nostra vita, infatti è giusto accettarci per quelle che siamo senza dimenticare di curarci e amarci nel modo adeguato. La nostra pelle ci ringrazierà e, di conseguenza, anche il nostro umore! Ebbene sì, è stato riscontrato che prenderci cura di noi stesse e vederci più belle migliori notevolmente la nostra autostima. Quindi, perché non iniziare proprio oggi?

Leggi anche:
La beauty routine essenziale per ogni donna

L’invecchiamento della pelle è un processo che si manifesta in modo molto naturale e possiamo considerarlo inevitabile. Infatti, con il passare degli anni la nostra pelle diventa sempre più sottile e, di conseguenza, perde la sua capacità di rinnovamento con una conseguente perdita di tono e comparsa di rughette. Ovviamente, non è attualmente possibile evitare in modo totale che la pelle invecchi ma, in alternativa, possiamo rallentare la comparsa di rughe e perfezionare l’aspetto cutaneo.

Vediamo insieme come migliorare il tono del viso…….

5 step principali per migliorare il tono del viso

woman s face
Photo by Shiny Diamond on Pexels.com

Ed eccoci arrivate alla pratica! Come possiamo migliorare il tono del nostro viso rallentando il processo di invecchiamento? Possiamo davvero puntare ad ottenere una pelle luminosa e levigata con una skincare routine specifica? La risposta è sì. Dovrai solo seguire alcuni consigli base e metterli in pratica ogni giorno con costanza.

Vedrai che i risultati non tarderanno ad arrivare!

Ecco 5 step principali per migliorare il tono del viso e prevenire il rilassamento cutaneo:

  1. Lava il viso con acqua fredda e ricordati di eseguire ogni giorno dei piccoli rituali di ginnastica facciale. Il freddo riattiva la microcircolazione e la ginnastica facciale (se eseguita con costanza) porta dei risultati stupefacenti in termini di prevenzione del rilassamento della pelle. Se desideri approfondire l’argomento ginnastica facciale ti consigliamo di dare un’occhiata a questo articolo.
  2. Utilizza delle maschere a base di vitamina E: ricordati di sceglierle particolarmente idratanti e di applicarle almeno 2/3 volte a settima. Quando esegui questa tipologia di trattamento non dimenticarti mai del collo e décolleté. Tra le migliori maschere in commercio troviamo anche quelle a base di burro di karité, olio di mandorle o acido ialuronico. L’importante è che il tuo viso risulti immediatamente più idratato e luminoso.
  3. Utilizza un siero tonificante e rimpolpante per poter lavorare anche in profondità. I sieri tonificanti vanno applicati mattina e sera dopo aver deterso il viso e prima della crema antirughe. Il siero ha un effetto rimpolpante immediato e dona elasticità al viso ripristinando la compattezza della pelle. Ovviamente, dopo averlo applicato affidati ad una buona crema antirughe nutriente e che non appesantisca troppo il viso.
  4. Applica ogni mattina una protezione solare prima di uscire e sotto al tuo fondotinta abituale. È fondamentale che tu possa contrastare i raggi solari e l’inquinamento. Lo smog, l’ambiente che ci circonda e il sole sono dei nemici per la nostra pelle. Applicando ogni giorno una protezione 50 andrai a prevenire la formazione di piccole rughe evitando di perdere tono ed elasticità.
  5. Bevi molta acqua e mangia in modo equilibrato. Ebbene sì, idratare la tua pelle è lo step più importante per apparire al meglio. Ma questo deve avvenire sia all’interno che all’esterno! Ecco perché ti consigliamo di consumare molta verdura e frutta senza dimenticarti di tenere sempre un con te una bottiglia di acqua. Bere è il tuo migliore alleato contro l’invecchiamento!

La costanza è la chiave contro la gravità

selective focus portrait photo of woman with a towel on head looking in the mirror
Photo by Andrea Piacquadio on Pexels.com

Tutti i consigli che ti abbiamo appena dato sono estremamente efficaci se eseguiti con costanza. Ricordati che, per avere dei risultati efficaci, è essenziale che tu metta in pratica ogni giorno un tuo rituale di bellezza che preveda gli step appena menzionati. Ovviamente, potrai aggiungere uno scrub settimanale per eliminare le cellule morte, un massaggio al viso periodico e magari uno o più trattamenti di bellezza volti ad idratare in profondità la pelle.

Insomma, non hai che l’imbarazzo della scelta ma ricordati: inizia fin da oggi e sii sempre costante! Solo in questo modo otterrai i risultati che desideri contrastando definitivamente la perdita di tono del viso!

Leggi anche:
Le migliori creme viso dopo i 40 anni

Cosa ne pensi?