Se sei alla ricerca di trucchi e consigli su come mettere lo smalto ai piedi da sola, hai scelto l’articolo giusto!

Sei curiosa di scoprire i nostri suggerimenti? Ti sei sempre domandata come fare ad ottenere la pedicure perfetta?

Partiamo dicendo che applicare lo smalto in modo impeccabile è assolutamente possibile, basta avere un po’ di pazienza e seguire gli step principali. Lo smalto dev’essere applicato con semplicità ma senza fare delle sbavature. Inoltre, è molto importante utilizzare sia la base che il top coat, due prodotti indispensabili per ottenere un finish perfetto.

Smalto sulle unghie dei piedi: come iniziare

Foto di pediluvio

Uno dei passaggi fondamentali è sicuramente preparare il piede con un pediluvio e una pedicure precisa. In questo modo, le unghie appariranno al meglio prima di essere trattate e, inoltre, serve a far durare di più lo smalto.

Per eseguire un pediluvio impeccabile, è importante immergere i piedi nell’acqua calda con un po’ di bicarbonato (circa due cucchiai) e lasciare a mollo il piede per qualche minuto.
Questo metodo serve e rendere la pelle liscia, levigata, è utile come disinfettante, aiuta ad ammorbidire le zone callose e eliminarle con facilità.
Successivamente, è importante occuparsi delle cuticole, la limatura dell’unghia e ovviamente la scelta del colore della nostra pedicure.

Smalto unghie dei piedi: come stendere lo smalto

Come mettere lo smalto ai piedi
Segreti e consigli per mettere lo smalto ai piedi

Come primo step è utile posizionare un separadita, in modo da tenere il piede correttamente ed evitare delle sbavature. Il separadita è davvero fondamentale per non fare sbavature sulle unghie dei piedi.

Successivamente, prima di applicare lo smalto preferito, è importantissimo distendere una base trasparente. La base è fondamentale per far durare lo smalto più a lungo e protegge l’unghia dal colore. È altrettanto utile per rendere il colore più omogeneo e, successivamente, levarlo con molta più facilità.

Una volta applicata e fatta asciugare la base si passa alla stesura dello smalto colorato.

Il top coat o fissatore, che serve a rendere l’unghia più liscia ma anche a prolungare la durata del colore, va applicato come step finale.

Come applicare il colore nel modo corretto?

la forma delle unghie dei piedi
La forma delle unghie dei piedi

Noi ti consigliamo di fare partire la pennellata dal centro, successivamente, a destra e infine a sinistra. Inoltre, è utile passare più volte il colore in base all’intensità di nuance che desideriamo. Generalmente bastano due passate di smalto.

Un altro suggerimento importante è quello di scegliere sempre un luogo luminoso per l’applicazione dello smalto.

Vuoi fare apparire il piede più affusolato?

Una tecnica consigliata, è quella di applicare lo smalto in modo tale da lasciare uno spazio di circa 1 millimetro sulle estremità dell’unghia senza smalto.

Scopri anche:
Come mettere lo smalto alle mani in modo Impeccabile

I colori da scegliere per lo smalto ai pedi da abbinare ai sandali

foto smalto piedi

Lo smalto ai piedi è indubbiamente sexy e considerato che oramai indossiamo i sandali anche d’inverno per i parties, bisogna scegliere con cura i colori per lo smalti ai piedi.

I colori sempre perfetti sono sicuramente quelli scuri, sia d’estate che d’inverno, in particolare:

Lo smalto nero

Foto di smalto nero ai piedi

Che fascino lo smalto nero, un colore perfetto per una pedicure di impatto.
Ideale su tutti i sandali, per catalizzare lo sguardo sui vostri piedi. Mi raccomando le scarpe!

Lo smalto viola

Smalto piedi

Un colore decisamente particolare e chic che sta bene su qualsiasi outfit.
Il colore perfetto l’ha trovato amiche di smalto ed è qui nella nostra Beauty Box Dark, con altri cosmetici per completare il look.

Il rouge noir

Foto di smalto piedi

Il colore per eccellenza sia per la manicure che per la pedicure.
Lo smalto rosso o meglio ancora il rouge noir è un colore classico e intramontabile che sta bene su tutto e non passerà mai di moda!

Scopri anche:
Come abbinare lo smalto ai vestiti

Mettere lo smalto ai piedi effettivamente sembra un’impresa, soprattutto per le nostre posizioni a volte da equilibriste, ma l’unico vantaggio rispetto alle mani, è che lo smalto ai piedi dura più a lungo.
A tal proposito ricordatevi di toglierlo al massimo dopo 10 giorni, anche se è ancora perfetto, perché l’unghia potrebbe comunque ingiallirsi.

Fascino e seduzione dalla testa ai piedi!

Summary
Come mettere lo smalto ai piedi senza sbavature
Article Name
Come mettere lo smalto ai piedi senza sbavature
Description
Trucchi, consigli e step per mettere lo smalto ai piedi da sole e senza sbavature. Come abbinare lo smalto ai piedi con i sandali
Author
Publisher Name
Amiche Di Smalto

Cosa ne pensi?