Contesta Rock Hair Testaccio: dove arte, cultura e bellezza si incontrano

Ci sono tanti brand di hairstyle ma ContestaRockHair ha qualcosa di veramente speciale e unico. Non rappresenta il classico salone di hair styling ma piuttosto è un luogo di incontro, in cui bere un aperitivo, ascoltare musica, leggere un buon libro e in cui sviluppare tutte le idee che abbiamo in testa, comprese quelle sui capelli! Un concept moderno, innovativo e molto divertente.

La prima volta che ho conosciuto i saloni di ContestaRockHair è stata nel quartiere Pigneto a Roma: cercavo un posto dove fare l’aperitivo con delle amiche, ho visto tanta gente che sorseggiava spritz, bella musica e solo molto dopo ho capito fosse anche un parrucchiere!
Dopo alcuni anni, ho scoperto anche l’originalissimo progetto all’interno dell’ostello più innovativo d’Italia, The Yellow in Via Palestro a Roma e l’ultimo progetto è ContestaRockHair Testaccio, che si presenta come un luogo lifestyle, una fucina di progetti, un laboratorio creativo dove un mestiere può trasformarsi in arte, dove la vita quotidiana diventa protagonista, contaminandosi e rigenerandosi per poi tornare a percorrere le strade di tutto il mondo.

L’inaugurazione di ContestaRockHair Testaccio

Il nuovo Contesta Rock Hair Testaccio

All’interno di ContestaRockHair Testaccio

ContestaRockHair, Il brand internazionale di hairstyle inizia la nuova stagione inaugurando un nuovo salone nel quartiere Testaccio a Roma. Sulla piazza di Santa Maria Liberatrice, nel cuore del rione più popoloso della città, ecco un nuovo spazio multifunzionale che il marchio apre in collaborazione con la libreria Minimum Fax.

ContestaRockHair Testaccio

All’inaugurazione di Contesta RockHairTestaccio

Mercoledì 4 ottobre c’è stato l’opening ufficiale, una vera e propria festa per tutto il quartiere. Un happening dal sapore letterario, seguito da cocktail party e dj set, ha fatto da sfondo a una partnership d’eccezione tra ContestaRockHair e la Libreria Minimum Fax nata nel cuore di Trastevere nel 2005, da sempre particolarmente attenta alle piccole/medie realtà editoriali e a progetti culturali indipendenti.

All'inaugurazione di ContestaRockHair Testaccio

Con Alice all’inaugurazione di ContestaRockHair Testaccio

Con la mia super amica di smalto Alice, abbiamo trascorso una bellissima serata ammirando le fotografie del progetto Ri-Scattiarchivio romantico delle foto perdute, ideato e curato da Ivana Marrone, che ha proposto brevissimi racconti estemporanei, concepiti da personalità del mondo della cultura, della musica, dell’arte e dello spettacolo, ispirati a fotografie anonime del Novecento, che raffigurano persone e situazioni dall’identità sconosciuta.

All'inaugurazione di ContestaRockHair Testaccio

La proiezione delle foto Riscatti

All'inaugurazione di ContestaRockHair Testaccio

L’installazione con le foto di Riscatti

Da Vinicio Capossela a Roberto Saviano, da Cristiano Godano a Bianca Pitzorno, passando per Dente, Chef Rubio ed Erri De Luca, le storie dei numerosi autori che hanno aderito al progetto sono state rilette, durante la serata, intervallate dalla musica del cantautore Ivan Talarico e dalla scoperta delle proposte editoriali che la Minimum Fax ha selezionato per questo settembre.

All'inaugurazione di ContestaRockHair Testaccio

All’interno di ContestaRockHair Testaccio una selezione di libri Minimum Fax

In questo nuovo salone di ContestaRockHair Testaccio, non si pensa alla testa solo in termini di look, proprio grazie alla scelta di titoli curata dai librai. Sugli scaffali che circondano le pareti del salone tante novità editoriali da non perdere, i classici della narrativa italiana e internazionale e un’ampia selezione dedicata a pubblicazioni d’arte, design e architettura, fotografia, musica, cibo e lifestyle. Il tutto senza dimenticare di divertire anche i bambini, con una sezione appositamente dedicata ai lettori più piccini.

All'inaugurazione di ContestaRockHair Testaccio

L’attore Paolo Conticini all’inaugurazione di ContestaRockHair Testaccio

All'inaugurazione di ContestaRockHair Testaccio

A sinistra Alessandro Santopaolo di ContestaRockHair

Abbiamo pensato e realizzato questo spazio come un luogo di incontro – spiegano i direttori creativi di ContestaRockHair – dove si può vivere un’esperienza inedita, o semplicemente scegliere di trascorrere qualche ora per sé, leggendo, ascoltando musica, bevendo un drink. Il nuovo CRH Testaccio nasce per essere il palcoscenico di iniziative dedicate a tutti, che abbraccino l’arte e la cultura in ogni loro forma e, in particolare, la letteratura”.

Anche in questa nuova avventura ContestaRockHair gode della consolidata collaborazione di L’Oréal Professionnel, partner strategico di tutte le attività culturali e delle start up più innovative del brand sul territorio.

ContestaRockHair è un luogo che amo molto e mi piace definirlo “place” proprio perché sarebbe riduttivo definirlo semplicemente salone di bellezza. Lo sento molto vicino a me, che ho sempre tante idee per la testa, un luogo in cui sviluppare idee e sentirsi come in un circolo, in un caffè letterario. Un’esperienza…tutta da provare!

Info ContestaRockHair Testaccio

Piazza di Santa Maria Liberatrice 6
Tel. 06 5754323

Cosa ne pensi?