Ho sempre amato La Perla non solo per la lingerie di altissima qualità ma anche per il concept del brand nel creare abiti, nightwear e lingerie confortevoli e quasi come una seconda pelle.

“Liberare le donne dalla necessità di sacrificarsi per la bellezza”, da questo concetto parte Julia Haart, nuovo direttore creativo di La Perla, che per la collezione primavera estate 2017 parte dal DNA del brand creato da Ada Masotti (che aprì il primo laboratorio di lingerie la perla nel 1954): disegnare lingerie con un’attenzione particolare a come le donne vogliono sentirsi vale a dire sensuali, bellissime e confortevoli.

La collezione La Perla primavera estate 2017

abiti della collezione La Perla primavera eatate 2017

La collezione La Perla primavera estate 2017

Se avete la passione per abiti chic e magari con lo stile pigiama, che tanto è di moda da alcune stagioni, allora amerete la collezione La Perla primavera estate 2017.

collezione la perla primavera estate 2017

Collezione La Perla primavera estate 2017 Ready To Wear

Focus non solo sulla lingerie ma anche sulla linea ready to wear, sofisticata e chic e che punta su seducenti abiti da sera ma soprattutto sui completi pigiama in versione smoking.

La Perla collezione p/e 2017

I completi che richiamano la nightwear di la Perla primavera estate 2017

Nella collezione ogni modello rivela “lingerie expertise” nata dal know-how di La Perla sul vestire le forma femminili. Come per la linea “Essentials”, giacche e camicie corsetto che si indossano senza reggiseno con una vestibilità perfetta.

La Perla primavera estate 2017

Corset Jacket di La Perla primavera estate 2017

Protagonista assoluta è la Corset Jacket in fresco di lana bi-stretch  che racchiuse in sè l’imprinting della lingerie del momento che è modellata sul corpo con coppe interne e tagli sartoriali.

La Perla primavera estate 2017

Le diverse declinazioni della Corset Jacket primavera estate 2017

Questa giacca, declinata in diverse taglie dis eno per garantire una vestibilità perfetta, è chiusa da una fila di gancetti e può essere portata a fior di pelle anche senza reggiseno, perché è costruito dall’interno.

La Perla primavera estate 2017

Dettagli della Corset Jacket

Belli e chic anche i pantaloni full ricovery (che non si sgualciscono o si alzano sulla gamba quando si indossano) che conferma come questa collezione sia stata concepita da Julia Haart sulle reali esigenze delle donne.

collezione la perla primavera estate 2017

Pantaloni di seta con stampa floreale che riprende delle carte geografiche

collezione la perla primavera estate 2017

ready to wear La Perla primavera estate 2017

La lingerie La Perla primavera estate 2017

Per la primavera estate 2017 Julia Haart pone un’attenzione particolare allo studio di “variazione sul tema” dei reggiseno come il push up senza ferro o il triangolo con profondo scollo a V che donano inedite possibilità di indosso e una nuova sensazione di libertà.



Meravigliosa il ricamo Autografo echeggia una calligrafia tracciate sul corpo grazie a una leggerissima rete stretch color nudo decorata da motivi seducenti.

la collezione la perla p/e 2017

La linea Autografo La Perla primavera estate 2017

Grazie ai tessuti stretch questi look si adattano alle forme del corpo femminile e ne assecondano ogni movimento.

La perla primavera estate 2017

la linea Autografo di La Perla

Non mancano le proposte passepartout in equilibrio tra lingerie e abbigliamento: top dallo stile grafico, body in soffice filato di seta stretch che li rende avvolgenti come un abbraccio.

La perla p/e 2017

La collezione La Perla primavera estate 2017

Una collezione perfettamente calibrata sulle nuove tendenze ma soprattutto unica perché si sente che la designer Jiulia Haart è partita dalle reali esigenze delle donne per farle sentire sempre meravigliose e comode. Creazioni per tutte le donne da indossare in tutte le occasioni.

1 commento

  1. Pingback: Tendenze moda primavera estate 2017: comode e chic

Cosa ne pensi?