La psicologia delle borse: perché investiamo così tanto emotivamente e finanziariamente in uno dei prodotti più potenti dell’industria del lusso.

Che le borse siano una vera e propria ossessione, lo sappiamo molto bene. Abbiamo sempre bisogno di una borsa nuova, non ci bastano mai e siamo disposte a spendere cifre davvero significative.
Ma cosa rappresenta per noi donne la borsa? cosa si innesca nel nostro cervello fino a convincerti che abbiamo bisogno di una costosissima borsa? Una domanda che si pongono sempre anche gli uomini…

Ed ecco alcune riflessioni per rispondere alla domanda sul perché è importante per le donne avere assolutamente una o più IT Bags.

La psicologia delle borse

La psicologia delle borse

Perché abbiamo sempre bisogno di una borsa nuova

Sono già pronta per il prossimo Natale con una wishlist dettagliata e puntuale dei miei desideri e naturalmente anche quest’anno c’è una borsa! Non che mi manchino di certo le borse e allora mi sono chiesta perché ho ancora e avrò sempre bisogno di una borsa nuova!

Qualche risposta l’ho trovata in questo articolo di Alexandra Shulman, ex direttore di British Vogue, che in merito alla “psicologia delle borse” suggerisce:

Oltre a mostrare il gusto personale, una borsa suggerisce prosperità economica e ha un effetto simile alla nostra copertina preferita di quando eravamo piccoli”

Gloria alle borse! una certezza per tutti i brand del lusso che investono cifre enormi nel creare it bag particolari, riconoscibili e di grande pregio, perché le borse sono gli accessori che salvano il fatturato di tutte le grandi maison di moda sia in periodi buoni che di magra…

Ma le borse fanno molto di più che soddisfare un bisogno…

La psicologia delle borse e cosa rappresentano

La psicologia delle borse

Hollywood – 1944

Nell’antichità le borse erano portate dalla servitù, a volte trasportate dagli animali e indicavano uno status inferiore.
Il vero cambiamento ci fu dopo la Prima Guerra Mondiale, con l’emancipazione crescente delle donne, per le quali portare una borsa era segno di indipendenza. Le donne avevano i propri contanti e conti bancari, le chiavi delle loro proprietà e le loro auto – e volevano che il mondo le riconoscesse.
Quale migliore motivo per indossare una borsa, piuttosto che mettere tutte queste cose in tasche nascoste sotto le gonne voluminose?

La storia dello smalto

Poi le borse cominciarono ad essere riempite da contenitori di sigarette e accendini e soprattutto dal make up…rossetti, ciprie in polvere, un vero arsenale quotidiano per ogni donna e dall’utilizzo della borsa ne giovò anche l’industria dei cosmetici.

A tal proposito guarda anche:
L’affascinante storia dello smalto

I decenni sono passati e le borse sono cresciute sia in dimensioni che in termini di prezzo e oggi è l’accessorio principale dei nostri tempi, tanto da  guadagnare la propria slot nei calendari delle case d’aste Sotheby’s e Christies, Quest’anno, una Birkin di Hermes ha fatto il record di vendita a 380.000 dollari.

Anche se a mio avviso non basta solo una borsa “per fare il monaco”,  possiamo anche avere un guardaroba totalmente low cost ma con una iT Bag al braccio e magari delle costose décolleté saremo sempre viste in modo diverso.

La borsa come status symbol

La psicologia delle borse

Cosa rappresentano le borse per noi donne

Una borsa è per sempre…ma oggi la capacità di essere senza borsa è in realtà una mossa che indica molta potenza, perché potrebbe significare che hai una persona che si occupa delle tue pubbliche relazioni o un assistente personale che trasporta la tua borsa ad una distanza discreta oppure, per alcune persone che frequentano sfilate di moda, vendite private o cene, avere una macchina e il conducente esterno che permette di lasciare la borsa e il suo contenuto sul sedile posteriore e gironzolare all’evento senza alcuna fatica e senza fastidio.

La psicologia delle borse
Lo sapeva molto bene Franca Sozzani, che alle sfilate non indossava mai maxi bag, al massimo una pochette o l’agenda.

Tutte queste considerazioni non hanno tuttavia diminuito il business e il fascino della borsa.
Per la maggior parte delle donne infatti, la borsa è un accessorio multi-tasking che unisce le virtù della vanità con l’utilità.

Borse 2018 per Business Woman

A proposito di psicologia della borsa, c’è anche una ricerca che svela che le donne che comprano molte scarpe e borse ed in generale fanno incetta di accessori sono le più insicure. O almeno più inclini a problemi di autostima rispetto a chi preferisce spendere in nuovi abiti. Lo rivela un recente studio pubblicato su Body Image, condotto da una équipe di ricercatori neozelandesi della University of Canterbury su un campione di 290 donne, prima firma la psicologa Jessica Boyce.

Ma io ritengo che con una costosa borsa al braccio ci sentiamo più sicure della nostra immagine, soprattutto al lavoro e risolve molti problemi in fatto di look.
Lo dimostra il fatto che alcune donne che non mostrano interesse nei vestiti e scelgono di vestirsi in modo anonimo nella loro vita quotidiana, certamente avranno una borsa standout.

Scopri anche:
Le IT Bag per Business Woman

 

Mentre per l’abbigliamento siamo disposte a spendere cifre medie o alte, per la borsa non c’è prezzo, un accessorio che tutto sommato come puntualizza Alexandra Shulman, ex direttore di British Vogue, ha la stessa funzione di un sacchetto della spesa!

le donne sono disposte a spendere cifre enormi per un oggetto che non fa nulla di più che un sacchetto della spesa del supermercato non possa fare.

Ma di certo un sacchetto della spesa non può farci sentire bene come una borsa preziosa!
Una borsa nuova è uno strumento che ci rinnova, in qualche modo ci fa sentire più giovani, belle e potenti e ci consente di esprimere la versione migliore e più efficace di noi stesse.

Data la loro visibilità, una borsa è come una scenografia per trasmettere uno stile individuale.

E allora amiche nella vostra wishlist di Natale avete tutto il diritto di inserire una borsa favolosa!

A tal proposito ecco alcuni speciali che vi saranno utili:

Le IT bag per cui vale la pena di spendere

Tutte pazze per le Trio Bag: tre borse è meglio di una

Regali di Natale 2017 per Lei: ciò che le donne vogliono

Cosa ne pensi?