Tutti i modi per un lifting al viso senza bisturi!

Il lifting al viso senza bisturi è davvero una grande svolta. Tutte siamo alla ricerca di trattamenti meno invasivi rispetto alla chirurgia ma comunque efficaci, e fortunatamente la medicina estetica ha fatto tanti passi avanti per eguagliare i risultati degli interventi chirurgici.

Alla chirurgia si arriva quando veramente c’è bisogno di un’azione urto, ma oggi fortunatamente si può non arrivare a questo stadio, grazie a dei trattamenti innovativi.

Esistono molti casi in cui non è necessario ricorrere alla chirurgia, ma allo stesso tempo non sono sufficienti trattamenti iniettabili. Negli ultimi decenni la ricerca scientifica si è perciò concentrata su soluzioni intermedie, in termini di effetti, tra il lifting del viso chirurgico e i trattamenti iniettabili come filler e tossina botulinica.

Tra i 40 e i 50 anni assistiamo inesorabilmente a un cedimento dei lineamenti del viso e man mano anche dei tessuti del collo. Le cause sono sicuramente stress, stile di vita, cura delle pelle ma facciamocene una ragione è anche semplicemente l’età. E allora come correre ai ripari per riconquistare lineamenti e freschezza del viso senza ricorrere al bisturi?
Ecco alcuni trattamenti che sono considerati la nuova frontiera del lifting al viso senza bisturi.

Lifting al viso senza bisturi con i fili di sospensione

Fili di sospensione viso

fili di sospensione viso possono rappresentare un’alternativa ad un mini lifting facciale quando non si è in tarda età. In realtà non sono proprio una novità perché sono impiegati da circa una quindicina d’anni nell’estetica ma oggi sono composti con materiali nuovi ed innovativi.

Dai primissimi fili, in polipropilene e non riassorbibili, permanenti e a forma di lisca di pesce, inseriti attraverso un ago guida subito rimosso, si è passati a materiali diversi e riassorbibili, pur sempre a spina di pesce ma con un effetto tensore dei tessuti anche più lungo. In seguito, sono stati modificati gli aghi guida, curvi e non più retti.

I fili di sospensione attualmente sono molto utilizzati per la definizione del contorno del viso; la trazione dell’area mandibolare; l’elevazione delle guance e degli zigomi, la riduzione del sottomento, il ringiovanimento del collo e la riduzione delle pieghe del labbro che arrivano al mento, la cosiddetta “marionetta”.

I fili di sospensione al viso sono un trattamento molto efficace, il risultato è visibile nell’immediato e si completa nell’arco di 15/20 giorni. Il riassorbimento dei fili avviene tra i 18 e i 24 mesi ma, in considerazione dell’impiego dei fili insieme a filler, si può pensare a trattamenti di richiamo ad un anno per avere un mantenimento costante dello stato per oltre due anni.

Scopri l’approfondimento:
Fili di sospensione al viso: cosa sono e come si applicano

Lifting al viso senza bisturi con gli HIFU (ultrasuoni microfocalizzati)

Foto del trattamento ad ultrasuoni microfocalizzati

Un’altra novità nel campo della medicina estetica con gli ultrasuoni microfocalizzati, che sono in grado di produrre un effetto lifting sul viso, sul collo e sul décolleté.

Gli ultrasuoni, erogati con una sonda simile a quella ecografica, arrivano in profondità nella pelle e stimolano la produzione di nuove fibre collagene,  le proteine strutturali che costituiscono la trama di sostegno e rendono la pelle tonica e compatta.

Questo trattamento con gli ultrasuoni genera un naturale effetto di rassodamento e ringiovanimento che può durare anche un anno o più. I risultati variano da paziente a paziente perché sono influenzati da fattori come il grado d’invecchiamento, la qualità della pelle e la risposta dell’organismo.

Infine la tecnica combinata di HIFU, fili ed eventuale acido ialuronico, gli effetti si ottengono nel tempo in circa 6 mesi e i risultati durano fino a due anni.

Leggi anche l’approfondimento:
Trattamento ad ultrasuoni microfocalizzati: che cos’è e come funziona

Foto di Lifting al viso senza bisturi

È giusto precisare che sia i fili di sospensione che gli HIFU, sono trattamenti che non sostituiscono il lifting del viso chirurgico, ma possono ritardarlo perché, ostacolando il cedimento dei tessuti, si rallenta il normale processo di invecchiamento.

E tutto sommato è quello che vogliamo, “invecchiare lentamente con grazia” e senza cambiarci i connotati!

Leggi anche:
Le nuove frontiere della chirurgia estetica

Summary
Lifting al viso senza bisturi: i migliori trattamenti di medicina estetica
Article Name
Lifting al viso senza bisturi: i migliori trattamenti di medicina estetica
Description
I migliori trattamenti di medicina estetica per il lifting al viso senza bisturi, dai fili di sospensione agli ultrasuooni microfocalizzati.
Author
Publisher Name
Amiche Di Smalto

Cosa ne pensi?