I consigli per apparire al meglio con il make up da videochiamata o conference call

Il tempo trascorso a casa per il Covid ci ha insegnato anche a non rinunciare ad essere belle e curare il proprio aspetto esteriore.
Le videochiamate con le amiche e le conference call con i colleghi dell’ufficio oramai sono all’ordine del giorno. Essere ben truccate e sfoggiare un make-up da urlo è essenziale in questo periodo. 

Certo sapere scegliere il perfetto make-up da videochiamata non è affatto semplice. Bisogna tener conto della luce che cambia nel corso giornata, dell’inquadrata giusta, del gioco di ombre sul viso che creano “l’effetto panda” senza nemmeno accorgercene e di tanto altro.

Ma non disperate, i nostri consigli vi aiuteranno a farvi apparire al vostro meglio e ricevere anche graditi complimenti da amici e colleghi via web. Scopriamo insieme come realizzare il perfetto trucco da videochiamata.

Make-up perfetto da videochiamata: base viso

Per un make-up perfetto a prova di videochiamata su Zoom, Whatsapp o Skype, il primo nostro consiglio è quello di evitare come le basi viso troppo chiare e troppo luminose o troppo shimmer, indipendentemente dalla luce.

I segreti della skincare coreana
Prodotti e segreti della skincare coreeana

Molto meglio optare per una base matte e preferire in generale prodotti opachi. L’unica consolazione delle videochiamate è che non si notano molto le imperfezioni del viso ne le piccole rughe, di conseguenza non dovrete passare molto tempo a coprirli. Anzi, come consiglia la make up artist Cillara Makeup, attenzione a non esagerare con il correttore e con la base trucco pesante, meglio optare per un fondotinta effetto naturale di media coprenza.

Ricordate sempre che l’immagine data dalla videochiamata non è proprio definita, quindi meglio dare un tocco di tridimensionalità al viso con terra e blush. Il nostro consiglio è quello di optare per un leggero ma efficace contouring utilizzando un velo di bronzer e un blush acceso.
Non dimenticate mai la cipria: tiene a bada la lucidità del viso. Opacizzare il viso deve essere il primo comandamento! Per evitare il rischio di lucidità da sudorazione usate la cipria su mento fronte e labbro superiore. L’illuminante è off-limits in questo tipo di makeup, gioca brutti scherzi. Per chi ha una pelle impura e molto grassa, meglio optare per un primer viso e uno bel detergente scrub per lavarsi la pelle prima di truccarsi.

Make-up da videochiamata: gli occhi

Foto di make up occhi per le videochiamate

La prima regola del make-up occhi da webcam è non esagerare. No look da discoteca o smokey eyes Semplicità e naturalezza devono essere il punto fisso. Le tonalità su cui puntare per l’ombretto sono le nuance delicate come rosa, champagne, avorio, panna, ma anche il bronzo o color terra bruciata. Lo sguardo deve essere luminoso ma non cupo né spento. Meglio ombretti opachi.

foto occhio make up

Mai, dimenticare il mascara poiché sarà proprio lui a definire ed aprire lo sguardo. Applicate correttamente il mascara e per avere l’effetto migliore usate prima il piega ciglia. Anche se siete abituate ad applicare il mascara anche sulle ciglia inferiori, meglio evitare per il trucco da videochiamata perché si creano ombre scure che potrebbero sembrare occhiaie. Si può anche applicare una leggera linea di eyeliner per allungare e definire ancor di  più lo sguardo.

Make-up labbra per la webcam

Foto di rossetto

Il vero punto forte del make-up da videochiamata sono le labbra. Sono le labbra che catturano l’attenzione di chi vi guarda dall’altra parte dello schermo mentre parlate.

Quindi puntate su colori accesi e tinte forti, d’impatto visivo. L’immagine del dispositivo elettronico (pc o smartphone) spengono del 40% i colori, quindi osate con tinte accese sulle labbra.
Prima di indossare la tinta labbra o il rossetto, applicate una matita contorno labbra tono su tono. I colori labbra che vi consigliamo sono il fucsia, il corallo e il rosso. Luminosi e vivaci, questi colori cattureranno l’attenzione dei vostri interlocutori e vi renderanno assolutamente indimenticabili.

Ricordate infine di scegliere bene il background della vostra videochiamata: uno sfondo neutro e professionale farà risaltare il vostro trucco e darà anche un’immagine più professionale.

Prima di collegarti in una videocall con colleghi ricorda di fare una prova video da sola, per vedere come viene il makeup in video, come è la luce e la postazione.

Leggi anche:
Come apparire al meglio in videoconferenza

Summary
Il Make up per Videochiamata e conference call
Article Name
Il Make up per Videochiamata e conference call
Description
Segreti e consigli per apparire al meglio con il make up da videochiamata e conference call.
Author
Publisher Name
Amiche Di Smalto

Cosa ne pensi?