Tempo di cambio di stagione e arriva anche il momento di organizzare l’armadio

L’armadio…quel totem gigantesco di fronte a noi, pieno zeppo di abiti e accessori. Se all’inizio di una stagione avevamo organizzato tutto alla perfezione, tra tipologie di colori e di stili, già a metà stagione, diventa un guazzabuglio in cui scavare. E che sia per un cambio stagione, o semplicemente perché volete fare ordine, ecco qualche consiglio utile su come organizzare l’armadio.

Consigli utili per organizzare l’armadio

Se anche tu hai spesso dei problemi a riorganizzare l’armadio e ti sembra di perdere tanto tempo per poi alla fine non trovare niente, ecco una speciale guida con la quale potrai sfruttare al massimo gli spazi nel tuo armadio, grazie a tanti piccoli trucchi che ti faranno risparmiare tempo, denaro e in modo da far spazio a tutti i nuovi acquisti di stagione.

Tira fuori tutti i vestiti e decidi che cosa indossi ancora e che cosa no

Una scena del film "sex and the city"

Sappiamo che può essere doloroso, ma il primo passo per organizzare il tuo armadio al meglio è svuotarlo completamente. Metti tutti i vestiti per terra, o sul letto, e inizia con un po’ di coraggio se serve, a fare uno scarto.
Magari ci vorrà del tempo, ma potrai scoprire che ci sono dei vestiti che non hai messo da molto tempo, e che davvero non ti servono più, così come Troverai dei capi che non riuscivi a vedere che magari ti stanno benissimo. Che cosa fare dei capi che non vuoi più? Quelli che sono davvero irrecuperabile possono andare nella raccolta indifferenziata, mentre quelli che sono ancora in buono stato possono essere dati in beneficenza.

Organizza i capi in base all’occasione di utilizzo

Prima di organizzare lo spazio all’interno del tuo armadio, una volta che hai tirato fuori tutti i capi è il momento di organizzarli in categorie. Ad esempio, da una parte metti l’abbigliamento sportivo, da un’altra metti le cose che usi soltanto per andare a lavorare, da un altro lato ancora, gli abiti da sera oppure gli outfit carini per le tue serate con gli amici.
Quando avrai davanti agli occhi dei gruppetti ben identificati di tipologie di capi, ti sarà molto più facile trovare lo spazio nell’armadio e poterli così trovare con un semplice colpo d’occhio.

Sfrutta i ripiani superiori per i capi che metti poco​

La maggior parte degli armadi, sopra alla barra appendiabiti, ha un ripiano abbastanza capiente e profondo. Dopo aver deciso quali sono gli abiti che metti tutti i giorni e quelli che vanno indossati ogni tanto, puoi sfruttare questo ripiano per sistemare i capi che metti raramente. In questo modo non si rovineranno, E saprai che quando ti servono ti basta guardare in alto.

Le scatole con le etichette fai da te

In merceria o anche all’Ikea, puoi trovare delle scatole molto pratiche, sia di cartone che di plastica, di varie misure. In queste scatole inserirai, suddividendoli per insiemi, i capi che hanno bisogno di essere conservati. Ad esempio, i costumi da bagno, la biancheria intima, i pullover di cashmere, ma anche le sciarpe. Per fare modo di trovare subito ciò che ti serve, puoi pensare a stampare una serie di etichette da attaccare alle scatole con il nome del contenuto. Potrei inserire queste scatole in un punto qualsiasi dell’armadio, anche nelle zone non visibili o non raggiungibili, perché con l’etichetta saranno facilmente riconoscibili.

Appendi tutto quello che puoi

foto di t-shirt appese per organizzare l'armadio
Consigli per organizzare l’armadio

Per organizzare al meglio l’armadio, fai una bella scorta di grucce, ed appendi le gonne, i pantaloni, ma anche le t-shirt. Le t-shirt appese occupano molto meno spazio, e le puoi individuare con semplicità semplicemente scorrendo le grucce sfilandole senza dover tirare fuori da una pila. In questo modo guadagnerai spazio sui ripiani che non basta mai.

Sfrutta l’interno delle ante dell’armadio

Il lato interno delle ante dell’armadio è spesso sottovalutato.
In realtà si tratta di una parete vuota sulla quale puoi decidere di appendere accessori come borse, sciarpe, gioielli, e perfino scarpe. Ti basta dotarti di ganci appositi e lo spazio si moltiplicherà in un battibaleno! ​

Moltiplica lo spazio nei cassetti arrotolando i capi

Se anche tu lotti con lo spazio che non passa mai nei cassetti, e quando prendi una maglia dopo un po’ si stropicciano tutte, un ottimo rimedio è quello di arrotolare tutte le maglie e le canotte affiancandole l’una all’altra. Si tratta di un rimedio molto utilizzato dai campeggiatori, perché lo spazio a disposizione aumenta in modo incredibile e i capi non si stropicciano. Provare per credere!

Sfrutta Il ripiano sotto le aste degli appendiabiti​

Lo spazio sotto gli appendiabiti, spesso non viene neanche visto perché ci si concentra sugli abiti che sono appesi. In realtà puoi sfruttare questo spazio per sistemare la biancheria, in particolare se usi i sacchetti con il sottovuoto, perché si appiattiscono e quindi trovano spazio alla perfezione in questo ripiano. Puoi sfruttare questo ripiano anche per capi particolari, che vanno protetti, come ad esempio delle canotte in seta, oppure le pochette, le cinture e i piccoli accessori che vuoi tenere a portata di mano. In questa posizione saranno perfetti perché potrai vedere con un semplice colpo d’occhio a quale capo abbinarli.

Sull’argomento leggi anche:
Come sopravvivere al cambio di stagione

Di Annabelle Carter Short

Summary
Come organizzare l'armadio per sfruttare al meglio lo spazio
Article Name
Come organizzare l'armadio per sfruttare al meglio lo spazio
Description
Che sia per un cambio stagione, o semplicemente perché volete fare ordine, ecco qualche consiglio utile su come organizzare l'armadio.
Author
Publisher Name
Amiche Di Smalto

Cosa ne pensi?