Oriental Beauty: ecco tutti i segreti di bellezza delle donne giapponesi

Mai avrei immaginato di fare un viaggio e spendere tutto il mio budget in prodotti di bellezza ma le mie amiche mi avevano avvisata: se vai a Tokyo è impossibile non riempire la valigia di creme e maschere perché l’oriental beauty è davvero all’avanguardia.

Avrete certamente notato che le donne giapponesi hanno una pelle perfetta e sicuramente un po’ sta nel loro DNA ma un po’ è merito anche della cura che hanno della pelle e soprattutto hanno una soluzione a TUTTO, alla cura di qualsiasi parte recondita del corpo.

Ho trascorso ore ed ore nei negozi multipiano di prodotti di bellezza ed ecco quello che ho trovato – e comprato – per voi.

Oriental Beauty: diario da Tokyo

Oriental Beauty: i segreti di bellezza scoperti a Tokyo

La boutique Shiseido a Ginza, il quartiere più in e chic di Tokyo

La cosa che mi ha colpito di più durante il mio viaggio a Tokyo è la quantità di saloni di bellezza e negozi beauty come in nessun altro paese al mondo.
Ci sono saloni e negozi lussuosi dedicato alla cosmesi a Ginza, zona d’élite di Tokyo, in cui puoi acquistare gli ultimi ritrovati per la skincare, fare trattamenti per il viso, mani e piedi. Oppure, praticamente in tutte le zone commerciali, ci sono enormi department store con tutti i prodotti di bellezza possibili ed immaginabili.

Oriental Beauty: i department store dedicati alla bellezza

Grandi catene di store con prodotti di bellezza nella zona di Shibuya

Doveroso andare nella boutique Shiseido e qualche prodotto nuovissimo si trova sempre  (perché non tutti i prodotti che ci sono in Giappone arrivano anche in Italia), ma la cosa più divertente – anche da portare come souvenir – è andare nei mega department store a scovare tutte le cose più strane ed efficaci che utilizzano le giapponesi le quali, credetemi, hanno una soluzione per qualsiasi parte del corpo e qualsiasi problema, dai punti neri alle ciglia.

Oriental Beauty: beauty Diary da Tokyo

All’interno dei grandi department store della bellezza

Questi mega store non sono come le farmacie o quei negozi in cui si trova di tutto come si vedono in molte metropoli, qui ci sono solo prodotti di bellezza per mani, piedi, capelli e di tutto di più.
Dalle catene più economiche, come Daiso, fino a un negozio magnifico in cui c’è davvero di tutto…Tokyu Hands a Shibuya, in cui ho lasciato praticamente uno stipendio in maschere e bizzarri prodotti di bellezza.

Oriental Beauty da Tokyo: la mania delle maschere

Maschere My Beauty Diary, tra le più popolari a Tokyo

Maschere My Beauty Diary, tra le più popolari a Tokyo. Da Tokyo Hands

Le maschere sono una vera mania orientale! Ne esistono di ogni genere e a base degli ingredienti più inaspettati. In crema, gel e più spesso sottoforma di leggerissime membrane da applicare al viso.
Molto popolari quelle firmate My Beauty Diary di cui esistono più di sessanta varianti: dall’idratante all’aloe, alla polvere di perla nera.

Oriental Beauty: le maschere

L’infinito reparto beauty da Tokyu Hands a Shibuya

Di maschere ce ne sono un’infinità e specifiche per ogni tipo di problema, dall’idratazione alle maschere schiarenti come le gettonate LU LU LUN e nel dubbio su quale fosse la migliore, le ho prese tutte e sono entrata in un “tunnel di maschere” perché le ho acquistate praticamente ogni giorno e ovunque!

Maschere di bellezza giapponesi

Il reparto beauty da Tokyu Hands a Tokyo

Migliori marche di maschere: My Beauty Diary; Dr Post; Innisfree; Ryuspa, Benico; Astalift e Cogit

A proposito di relax e maschere, stupende le mascherine per il relax degli occhi, che spesso utilizzano anche come momento di relax durante i trattamenti nelle fantastiche spa di Tokyo.

Oriental Beauty: i segreti di bellezza delle giapponesi

Maschere per il relax degli occhi

Oriental Beauty: gli idratanti

Oriental Beauty: i segreti di bellezza giapponesi

Idratanti, saponi e pennelli per il viso

Un altro segreto di bellezza giapponese consiste nella tecnica di applicazione di creme e saponi sulla pelle del viso. In particolare usano pennelli e saponi per stimolare la circolazione e i saponi in schiuma e le maschere vengono stesi e tolti un po’ come si fa con la schiuma da barba…

Oriental Beauty: la cura del viso

Prodotti detergenti nel negozio LOFT a Shibuya

Per le donne giapponesi, uno dei prodotti più importanti per la cura della pelle è il detergente ed è necessario pulirsi sempre al mattino e alla sera, anche se non si usa il make up.

Migliori detergenti giapponesi: Umask di Shu Uemura; Deep Cleansing Oil di DHC; Gokujyun Oil Cleansing di HadaLabo; Holika Holika.

Oriental Beauty: le BB Cream

Oriental Beauty: le BB Cream

BB Cream e altri prodotti acquistati a Tokyo

Voi mi direte: ma le BB Cream oramai si trovano ovunque….ma non quelle made in Korea, che sono migliori grazie alla ricerca delle grandi aziende, visto che le donne sono molto esigenti in fatto di skincare.
I marchi sono tantissimi ma tra le tante ne ho scelte alcune coreane e mi sono fatta una vera cultura!

Migliori marche di BB Cream giapponesi e coreaneSugar Girl Collagen BB & Primer Limited Set;  Erborian, KenzoKi, Laneige; Baviphat; Hada Senka; Skin79.

Oriental Beauty: le salviette per l’eccesso di sebo

Oriental Beauty: le salviettine

Salviettine giapponesi per la pelle grassa

Sempre a proposito di viso, come fanno le giapponesi ad avere la pelle perfetta e mai lucida? Oltre ad utilizzare le BB Cream, in molte utilizzano queste salviette che servono per asciugare le parti del viso che diventano lucide con l’umidità e si possono utilizzare anche con il make up. Immaginate un prodotto del genere quanto può essere utile in città come Roma o Milano dopo la pioggia!

Oriental Beauty: ciglia e sopracciglia

Passione per le ciglia nell'oriental Beauty

Ciglia finta e prodotti per l’extension

In Giappone la cura delle mani e delle ciglia è fondamentale! In tutte le spa di Tokyo infatti, il trattamento alle mani e delle extension alle ciglia fa parte della routine. In realtà il problema è che le giapponesi non hanno ciglia lunghe e allora ecco che l’allungamento lo fanno in molte oppure si ricorre alle ciglia finte oppure ai mascara allunganti, i “fiber mascara”. Alcuni fanno anche l’effetto extension ma sono un po’ scomodi perché le ciglia cadono a ciuffetti.

Oriental Beauty: i fiber mascara

I mascara per l’allungamento delle ciglia

Migliori mascara: Fairy Drops; Eroine Make Mascara di Kiss Me

Ma ci vogliono anche gli strumenti per avere delle sopracciglia perfette, come queste mascherine che misurano la proporzione tra le sopracciglia e l’occhio e ti indicano la forma giusta.

Oriental Beauty: passione ciglia e sopracciglia

Strumenti per le sopracciglia perfette

Forse qualcuno di questi strumenti l’ho visto anche in Italia ma nel dubbio ho messo nel carrello!

Una menzione meritano anche gli alza/palpebre in silicone, che avevo già provato, ma li ho acquistati per regalarli alle amiche.

Oriental Beauty: rimedi per i capelli lisci

Mi sono sempre chiesta come facciano le giapponesi ad avere capelli così lisci e lucenti. L’effetto crespo viene solo a noi italiane?
Dopo aver visitato il reparto beauty di un negozio che si chiama LOFT, posso dirvi che per la cura dei capelli dovrei aprire proprio un altro capitolo perché in Giappone si utilizzano maschere, prodotti, olii soprattutto, in particolare l’olio di camelia. Il reparto per capelli che ho visitato era enorme e devo dire che le commesse non mi sono state di grande aiuto perché in pochissime parlano inglese.

Le spazzole per avere capelli lisci

Spazzole per capelli acquistate da Loft

Detto questo, mi sono soffermata su una soluzione facile: le spazzole! Le giapponesi camminano sempre con delle piccole spazzole nella borsa e ogni spazzola è studiata per le varie tipologie di capelli o o di effetto che si vuole.
Vendono infatti, molte spazzole con sistema interno di piastra, per una piega perfetta anche solo con il phon.

Oriental Beauty: mani e unghie

Oriental Beauty: tutti i prodotti

Set di astucci per non rovinare la manicure

Quando ho visto questi cappucci sono impazzita! Pensavo fossero delle maschere per le unghie e invece sono dei cappucci che si mettono alle dita per non rovinare la manicure appena fatta.
Come non averli…e questo forse vi fa capire come in Giappone la cura delle mani sia importantissima. La nail art in particolar modo, è molto amata e alla portata di tutti. Si fanno per lo più trattamenti in gel con decorazioni glitter e perline e il colore più in voga è il nude con decorazioni.

Ed ecco come funzionano i proteggi unghie:

Scopri anche:

Tutti i segreti della Manicure giapponese

Oriental Beauty: la nail art

Nail Art per bambine

Anche io ho provato l’esperienza della manicure giapponese e i prodotti per le unghie qui sono innumerevoli e ci sono anche i reparti specializzati anche per bambini.

Oriental Beauty: prodotti per la nail art

Prodotti per le unghie nel reparto beauty di LOFT a Shibuya

Oriental Beauty: la nail art

Decorazioni per la nail art

Oriental Beauty: prodotti per la nail art

Prodotti per la nail care da Daiso

Amiche credetemi, Tokyo è un vero luogo di perdizione…ma all’insegna della bellezza!

Oriental Beauty: tutte pazze per il blush

Tokyo Fashion: shopping a Ginza

Linea cosmetici di Laduree

Le donne giapponesi sono famose per la loro carnagione chiara e perfetta, per il make up tutto sommato semplice ma un guizzo di colore lo utilizzano sempre, con il blush!
Nell’immenso reparto beauty del famoso department store Mitsukoshi c’erano tutte le famose linee di make up del mondo ma a quanto pare le giapponesi amano moltissimo il blush di Ladurée  (sì proprio quello dei macarons).

Oriental beauty: blush in stick di Ladurée

Blush in stick di Ladurée

I colori e le confezioni sono fantastiche e perfette per il gusto orientale. I più gettonati sono i blush in stick!
E adesso che ne dite di scoprire Tokyo attraverso la sua moda?

Non perdete questa guida un po’ singolare

Tokyo fashion: la guida alla città attraverso la sua moda

I segreti della manicure giapponese

Gli smalti essie ispirati al Giappone

2 commenti

  1. Pingback: Tokyo fashion: guida della città attraverso la moda |Amiche di smalto

  2. Pingback: La manicure giapponese, il diario beauty da Tokyo |Amiche di smalto

Cosa ne pensi?