I pennelli per il trucco non sono solo per i make up artist ma sono soprattutto per noi e dovremmo utilizzarli tutte le volte che ci trucchiamo, perché è l’unico modo per avere un make up perfetto.

I Pennelli per il trucco essenziali per un make up perfetto

Il solo pensiero di usare i pennelli però, genera un po’ di panico e soprattutto pigrizia ma in realtà è davvero molto semplice e bastano pochi pennelli essenziali.
Non c’è bisogno di acquistare un’intera gamma anche se è molto affascinante vedere tutta quella sfilza di pennelli, perché in qualche modo ci sentiamo come protagoniste di un ritratto!

Detto questo, ecco i pennelli essenziali per il trucco per un make up perfetto.

Come scegliere i pennelli per il trucco

I pennelli per il trucco essenziali
Come scegliere i pennelli per il trucco

Prima di fare qualsiasi passo –  e soprattutto qualsiasi acquisto – è bene capire come scegliere i pennelli per il trucco.
In vendita esistono due tipi di pennelli: quelli che sono fatti di setole animali, e quindi setole naturali, e quelli che sono fatti invece in setole sintetiche.
Quelli con setole naturali sono da prediligere per il trucco in formato in polvere, mentre le setole sintetiche vanno bene se il trucco da applicare è nel formato in crema.

I pennelli essenziali da avere sempre nel beauty

  • un pennello per il fondotinta
  • uno per il fard
  • due per gli occhi
  • uno per le labbra

Non vi scoraggiate, non sono poi tantissimi e vedrete i risultati!

Pennelli Make up per il fondotinta

Dite la verità, quante di voi stendono ancora il fondotinta con le mani? Qualcuna userà la spugnetta per il make up, peccato che dopo un po’ di applicazioni la spugnetta, anche se la lavata, non è mai perfetta.
C’è poco da fare, per evitare macchie di colore e una texture poco omogenea bisogna usare il pennello! 

Pennello per il fondotinta di Shiseido
Pennello per fondotinta liquido

Il pennello è essenziale soprattutto per il fontotinta liquido. In questo caso va utilizzato un pennello piatto, grande e di morbidezza media. Per l’utilizzo basta versare sul dorso della mano un po’ di prodotto, si intinge il pennello e poi si passa alla stesura, che va dall’interno all’esterno del viso.

Pennello per il trucco: il fondotinta
Pennello kabuki per fondotinta minerale e cipria

Per il fondotinta compatto va bene anche la tradizionale spugnetta, mentre per il fondotinta minerale, che è una polvere finissima, usate il pennello kabuki, ideale anche per la cipria. Si tratta di un pennello molto corto, simile a quello del barbiere: ha setole morbidissime, ottime per catturare in maniera omogenea la polvere minerale che è finissima.

Pennelli per il trucco degli occhi

I pennelli essenziali per il make up
I pennelli per il trucco degli occhi

I pennelli per il trucco degli occhi sono fondamentali.  Escludendo che stiate utilizzando le dita per applicare l’ombretto e anche se quasi sempre nei set di ombretti ci sono dei piccoli pennelli, per avere dei risultati davvero eccellenti servono pennelli più grandi e professionali.
Bastano un paio di pennelli per creare un make-up molto accurato e definito con pochi gesti. Ci vuole solo un po’ di pratica.

I pennelli per gli occhi essenziali sono due:

  1. quello per l’ombretto
  2. quello per le sfumature

Dunque dovrete scegliere un pennello più grande per l’ombretto che utilizzate sulle zone più ampie, quindi  su tutta la palpebra e uno più fine per la sfumatura.
Il pennello per ombretto è piatto e di dimensioni medie, in modo da coprire con una sola passata l’intera palpebra, mentre quello per la sfumatura ha setole più corte, ed è ottimo per sfumare sia l’ombretto che la matita.

Pennelli trucco occhi
I due pennelli indispensabili per il make up degli occhi

Questi sono i pennelli essenziali per gli occhi ma si potrebbero aggiungere i pennelli per l’eye liner; un pennellino obliquo davvero fantastico per fare ad esempio l’effetto smokey eyes e un altro pennello per il correttore…ma questo quando non potrete più fare a meno dei pennelli!

Pennelli per il fard

Pennelli Make Up: il fard
Pennello per il fard arrotondato e obliquo

Per le guance si possono scegliere tra due tipologie di pennelli in base al risultato che volete ottenere: un pennello obliquo per scolpire gli zigomi (effetto sculpting) o maggiormente arrotondato per un trucco più delicato e soft.

Il pennello per il fard
Tutti i modi per mettere il fard in base al proprio viso

Prima di metterlo, ricordatevi di scaricare leggermente il fard sul pennello e senza soffiarci sopra ma scaricandolo con la mano.

Pennelli per la bocca

Rossetto rosso: quale scegliere
Come mettere il rossetto con i pennelli

Nonostante sia una vera perfezionista del make up, vi confesso che anche io sono molto pigra con il pennello per le labbra, molto difficile soprattutto da portare in borsa e così finisco per non utilizzarlo mai!
Ma in realtà il pennello per le labbra è essenziale soprattutto con il rossetto rosso e il rischio sbavature è praticamente annullato!

Pennello per le labbra
Pennellino per le labbra

Le migliori marche di pennelli per il trucco

Pennelli per il make up Charlotte Tilbury
Mini set di pennelli Charlotte Tilbury

Confesso che da sempre utilizzo i pennelli di Mac Cosmetics perché praticamente “ci sono cresciuta”…li ammiravo in tutti i backstage di moda e non ho mai abbandonato il brand.
Ma vi consiglio anche i pennelli di Charlotte Tilbury, una make up artist di fama internazionale e che ha firmato il beauty look delle sfilate delle più grandi Maison.

Set di pennelli per il make up Mac Cosmetics
Set di pennelli per il make up Mac Cosmetics
Pennelli per il trucco di Chanel
Les Pinceaux de Chanel

Le tecniche dei Make up Artist sono alla portata di tutti grazie ai nuovi pennelli LES PINCEAUX DE CHANEL, concepiti da Lucia Pica, CHANEL Global Creative Make up  & Color Designer.
Una collezione di 20 pennelli dal design essenziale e funzionale e che vi faranno sentire speciali ogni volta che li utilizzate.

Pennelli per il trucco EBrands Italia
Pennelli per il trucco Ebrand Italia

Se invece cercate una soluzione professionale e ad un ottimo prezzo, vi consiglio il set di Make up firmato Ebranditalia, specializzato in prodotti di cosmetica, dallo smalto al make up, fino ai prodotti di viso e corpo.
Su questo sito potete trovare praticamente tutto ciò che riguarda la bellezza e poi lo shopping online è sempre immediato!

Naturalmente i pennelli sono una scelta anche molto soggettiva perché dipende dal tipo di pelle e dai prodotti che utilizzate per il make up.

Come pulire i pennelli per il trucco

Ecco un altro scoglio all’utilizzo dei pennelli: la pulizia!

Detergenti per il make up
Detergenti per il make up

Qualche amica di smalto mi ha confessato che non usa i pennelli perché non sa poi come pulirli.
Il mio consiglio è di acquistare dei detergenti specifici. Si applicano sul pennello, che poi va sciacquato e asciugato in orizzontale per non rovinare le setole.

Esistono anche alcuni sistemi fai da te per la pulizia dei pennelli come con l’acqua e sapone (se proprio dovete farlo non bagnate con il sapone le setole più vicine all’attaccatura del pennello perché potrebbe compromettere la colla).  Ma se andate sempre di corsa come me, usate i detergenti.

pennelli per il make up andrebbero puliti almeno 1 volta ogni 10 giorni per farli restare sempre morbidi, durevoli nel tempo e come regola di pulizia per il viso.
Detto tra noi però, faccio passare anche un mese, sia perché uso gli stessi colori di make up per diverso tempo e anche perché, lo confesso, sono molto pigra nella pulizia dei pennelli…ma che resti un segreto tra amiche di smalto!

Cosa ne pensi?