Profumi 2017: le novità e le fragranze di tendenza

Siamo sempre alla ricerca del profumo ideale, di quella scia che ci fa riconoscere o ricordare; della fragranza che ci identifichi, che addosso è come un abito su misura e che per gli altri rappresenta un nostro segno distintivo.
C’è questa bellissima frase dal film “Profumo”, che riassume bene il potere delle fragranze:

Così come un accordo musicale, l’accordo di un profumo contiene 4 essenze, o note accuratamente selezionate in base alla loro affinità armonica, ciascun profumo contiene 3 accordi : la testa, il cuore e la base, e quindi fanno 12 note in totale: l’accordo di testa racchiude la prima impressione, dura pochi minuti, prima di lasciare il posto all’ accordo del cuore, il tema dominante del profumo, che dura alcune ore, e infine, l’accordo di base, la scia del profumo che dura alcuni giorni…

Ed è proprio questo che cerchiamo in un profumo, una nota della nostra personalità da lasciare all’altro, una scia che ci identifichi subito.
Il profumo dice molto di noi e dei nostri gusti: se siamo dolci o misteriose, frizzanti o timide e la scelta della fragranza è importantissima. C’è chi ama cambiarla ogni stagione o chi ne sceglie una per un bel po’ di tempo ma l’importante è non perdere anche il passo con le nuove tendenze.

Scopriamo allora le novità dei profumi 2017.

Profumi 2017: le novità di tendenza

  • Chanel N.5 L’EauFoto del nuovo profumo Chanel N°5

Comincio con il mio profumo preferito in questo momento e perfetto per la primavera 2017: il nuovo N.5 – L’Eau di Chanel, un profumo molto particolare e sofisticato. Non è solo una rivisitazione dell’iconico Chanel N.5 ma una fragranza totalmente nuova, fresca e leggera per l’estate con delle note molto sofisticate.

Leggi l’approfondimento:
Chanel N.5, L’Eau: il nuovo profumo della #newgeneration5

  • I profumi Gucci Guilty e Made To Measure

Profumi 2017: Gucci Guilty

La campagna di Guccy Guilty

Un altro profumo che ho sempre amato è Gucci Guilty, una fragranza floreale di ispirazione orientale e provocante che cattura l’attenzione grazie al mandarino e pepe rosa.
Il cuore vellutato con pesca, lilla e geranio è seguito da un fondo d’ambra spiccatamente femminile.

Profumi 2017: Gucci Made To Measure

Il profumo da uomo “Gucci Made to Measure”. Il protagonista della campagna è l’attore James Franco

Tra i profumi 2017 maschili, da segnalare anche la fragranza Gucci Made to Measure, ispirato all’omonimo servizio sartoriale della maison, che crea ‘su misura’ ogni singolo capo, regalando un’esperienza unica.
Una fragranza orientale e speziata creata per essere indimenticabile, dagli ingredienti di prima qualità ricercati con cura in tutto il mondo.

  • Guerlain La Petite Robe Noire

Profumi 2017: Guerlain la Petite Robe Noir

Il profumo di Guerlain: “La Petite Robe Noir”

Se cercate “Il Profumo” allora dovete orientarvi sui profumi ultra femminili di Guerlain.
Esistono delle fragranze esclusive e costosissime che troverete solo nella boutique di Parigi perché create dall’eccellenza “dei nasi” della Maison oppure provate “La Petite Robe Noire“, un profumo che ho scoperto di recente.
Ispirato all’eleganza e all’eternità del classico tubino nero, questo profumo emana la grazia e lo chic tipicamente parigini. Assolutamente indispensabile e irresistibile, proprio come l’abito.
La Petit Robe Noire è una fragranza dalla firma semplice, raffinata e romantica, creata con materie prime d’eccezione.

  • Galop di Hermès

I profumi di Hermes

La prova del profumo Galop di Hermès

Un altro profumo molto particolare e super chic è Galop di Hermès che ho provato di recente nella nuova boutique di Hermès a Roma.

Profumi 2017: galop di Hermès

Galop di Hermès

Nel panorama dei profumi 2017, Galop d’Hermès è un manifesto contemporaneo che incarna la libertà assoluta al femminile, ritmata in una fragranza. Il cuoio riaccende la rosa e la rosa travolge il cuoio in un passo a due infuocato.
Autentico oggetto d’eccezione, il flacone a staffa e il suo laccio di cuoio arancio.

I profumi di Hermès

Le fragranze di Hermès

  • Narciso Rodriguez Fleur Muse

Profumi 2017: Narciso Rodriguez Fluer Muse

Il profumo Narciso Rodriguez Fluer Muse

I profumi dello stilista Narciso Rodriguez sono sempre bestseller e amatissimi. Io li trovo estremamente dolci ma ne apprezzo comunque le note olfattive.
La nuova fragranza Narciso Rodriguez Fleur Muse è una nuova creazione profumata caratterizzata da note di testa di pepe e rosa, di cuore di rosa, peonia, e muschio e di fondo di patchouli e ambra.

  • Black Opium di Yves Saint Laurent

Profumi 2017: Black Opium di Yves Saint Laurent

Black Opium di Yves Saint Laurent

Tra i profumi 2017 ecco un altro campione di incassi: Black Opium di Yves Saint Laurent.
Il nuovo profumo Ysl fa parte della famiglia floreale fruttata gourmand. Nello specifico le note includono bergamotto, limone, fresia e pera, ma anche fiori d’arancio e gardenia, uniti a “note solari”. Chiudono la creazione amberwood, caffè e muschio bianco.

Profumi 2017: le novità dei profumi di nicchia e selettivi

Nell’eterna ricerca dei profumi più particolari, non ho potuto fare a meno di puntare anche sulla profumeria selettiva e sui profumi di nicchia.
Tra i brand che apprezzo di più in assoluto vi segnalo: Bond N.9; The Different Company; Fueguya 1833 e Juliette Has a Gun.

  • Fueguya 1833

Profumi 2017: Fueguya 1833

I profumi di Fueguya 1833

Se cercate dei profumi davvero particolari, intensi e che lascino la scia, vi consiglio le fragranze di Fueguya 1833.
Tra le più belle che ho provato, Fueguia 1833 Chamber con note di erba e tintura di terra che caratterizzano questa particolare fragranza femminile e maschile.

  • Bond N.9

Profumi 2017 Bond N.9

I profumi di Bond N.9

Per la prima volta nella storia della profumeria una ricca e completa collezione di fragranze è lanciata in omaggio ad una grande città. Il nome di questa straordinaria collezione è Bond N°9 (non a caso l’indirizzo della boutique a Bond Street N°9 a Noho). Il progetto di questa creazione è opera di una famosa creatrice francese, Laurice Rahmè, che vive a New York da 25 anni ed ama profondamente questa città.

Bond N°9 utilizza esclusivamente concentrazioni molto alte di pura eau de parfum, tra il 18 e il 22 per cento, ottenendone una persistenza unica.
Per di più ogni singola fragranza riflette lo spirito, l’anima, il soffio vitale del quartiere da cui prende il nome: ognuna di loro ha un proprio carattere, un’intensità che cattura e stupisce, riflettendo la vita brulicante della metropoli a cui tutto il mondo guarda.

  • The Different Company

    Profumi 2017: The Different Company

    I profumi di The Different Company

Una fragranza androgina e sobria, ispirata alle colline toscane. Si tratta di un profumo ricco, il cui carattere olfattivo è dato dalla elevata percentuale di radici naturali dell’Iris presenti nella formula, la più alta sul mercato ai giorni nostri.

  • Juliette Has a Gun

Profumi 2017 Juliette Has a Gun

La gamma di profumi “Juliette has a gun”

Il nome è già tutto un programma e posso dirvi che sono dei profumi davvero intensi e super femminili.
Il brand è stato creato da Romano Ricci, pronipote della grande Nina Ricci: una collezione di romantici profumi che danno vita ad un nuovo trend rock ed elegante nel mondo delle fragranze.  Con questo nome intrigante, Juliette Has a Gun vuole rappresentare una nuova femminilità, più dinamica e moderna: una Giulietta shakespeariana  alla ricerca del suo Romeo, ma con un nuovo approccio al romanticismo.

Juliette è una donna affascinante che trova nel profumo la sua arma di seduzione: non esiterà ad usarla, se necessario!  Ogni fragranza vuole interpretare i diversi modi del suo essere femminile: sicura e sofisticata, ingenuamente provocante, attraente  e sensuale, mascolina e determinata, ogni donna può trovare l’essenza che meglio rappresenta la sua personalità.

Qual è il vostro profumo preferito? La vostra arma di seduzione? Scrivetelo nei commenti mi raccomando!

1 commento

Cosa ne pensi?