Siamo abituati a immagini patinate che richiamano il mondo del lusso con atmosfere oniriche ma quando parliamo di un profumo come si potrebbe realmente rappresentare?
Le linee Beauty e Parfums delle grandi Maison del lusso ci raccontano le loro fragranze facendoci immaginare in lussuose camere d’albero (che dovrebbero rappresentare le nostre case) mentre volteggiamo qua e là, oppure con dei palloncini mentre voliamo su Parigi, molto spesso circondate da fiori e farfalle.
Ma cosa desideriamo davvero da un profumo? Che rappresenti la nostra immagine, la nostra personalità al di là del contesto in cui ci troviamo, che sia un segno distintivo.

Il video del nuovo profumo kenzo World

La ventunenne Margaret Qualley protagonista del video firmato da Spike Jonze

Se traduciamo tutto questo in musica e immagini, troverete allora perfetto il video che pubblicizza l’ultimo profumo di Kenzo, Kenzo World firmato dal regista Spike Jonze, celebre per aver diretto film cult come “Essere John Malkovich” e acclamati film come “Il ladro di Orchidee” e “Lei“.

Il video del profumo Kenzo World

Una scena del video clip del profumo Kenzo World

Non è la prima volta che un grande regista realizza degli spot ma il video di Kenzo è il miglior video clip degli ultimi anni, per la regia, per la musica, per la bravissima Margaret Qualley, (che avete già visto in The Leftovers – Svaniti nel Nulla) e io aggiungo per l’idea geniale di aver rappresentato un profumo come una componente dell’anima che si ribella!.

Ecco il video del nuovo Profumo Kenzo World

Un video clip che stupisce, direi anche un po’ pazzo e che rompe gli schemi dal classico mondo patinato dei profumi.
La canzone ci aggredisce con un beat campionato scientificamente per il movimento incontrollato e con un perfetto mix di eleganza, goffaggine e possessione demoniaca—secondo la coreografia di Ryan Heffington— Margaret Qualley rade al suolo tutto quello che la circonda tra un calcio volante, una piroetta e un dito laser.

Spike Jonze ha creato per il profumo Kenzo World il video musicale perfetto e la colonna sonora è  “Mutant Brain” di Sam Spiegel (il fratello di Spike) & Ape Drums, feat. Assassin. Forse non lo sapete, ma Sam produce musica con il nome di N.A.S.A. ed è il fratello di Spike, mentre la mente creativa dietro a Kenzo, Humberto Leon, è uno dei migliori amici del regista (ha anche contribuito a fondare Opening Ceremony e i due hanno collaborato diverse volte nel corso degli anni).

Un mix artistico perfetto ma soprattutto l’idea di rompere gli schemi – ma sempre con eleganza – del patinato mondo dei profumi.
Quante volte ci siamo trovate nella situazione di Margaret in luoghi o situazioni da cui saremmo volute scappare. Una goccia del nuovo profumo Kenzo World, un pizzico di follia e speriamo che il profumo faccia effetto!

Cosa ne pensi?