Recensione e opinioni sugli smalti Inglot

Gli smalti Inglot devo dire che mi hanno particolarmente colpita soprattutto per i colori intensi e brillanti.
Di recente sono stata ad una presentazione del brand nel loro store monomarca in Via Del Corso a Roma e qui sono stata catturata dalla grande varietà dei colori degli smalti.
È sempre bello scoprire delle novità e soprattutto provare una manicure con i nuovi colori di stagione.

Inglot Cosmetics

La boutique Inglot Cosmetics

La boutique Inglot Cosmetics

La Inglot Cosmetics è stata fondata più di venticinque anni fa dal Dr. Inglot, un giovane chimico che, lavorando per un’importante compagnia farmaceutica, sognava di creare una sua linea di cosmetici e il suo sogno è poi diventato realtà.
Tutti i cosmetici sono prodotti in Europa e l’azienda si avvale della collaborazione di esperti truccatori internazionali e professionisti del settore per la scelta delle ultime tendenze di colori e texture.
Attualmente Inglot ha circa 400 “flagship store” distribuiti in tutto il mondo, dall’Australia agli Stati Uniti e grazie anche al successo ottenuto in Europa, ha aperto dei punti vendita a Roma, Verona e  Milano.

Freedom System di Inglot

Freedom System di Inglot

La gamma di cosmetici è a 360 gradi, dai prodotti per viso e corpo fino ad una ricchissima collezione makeup.
Ho trovato molto originale e utile il loro “freedom system“, sostanzialmente la possibilità di comporre la palette di colori per il make up in base alle nostre esigenze e non con palette già composte. Un sistema libero appunto e customizzato secondo le nostre necessità.

Inglot Cosmetics

La palette colori di Inglot Cosmetics

I colori degli smalti Inglot

Gli smalti Inglot

Naturalmente sono subito stata attratta dalla distesa dei colori degli smalti ed ecco la mia prima manicure con gli smalti Inglot Cosmetics.

La manicure con gli smalti Inglot Breathable

Smalti Inglot Cosmetics

La manicure con gli smalti Inglot

Per me la prova con lo smalto rosso è sempre decisiva perché subito capisci la consistenza e la qualità dello smalto. Ma gli smalti Inglot hanno anche un’altra caratteristica molto importante. Di recente infatti,  il brand ha ottenuto il certicato mondiale Halal per lo smalto traspirante O2M e il riconoscimento Europeo che tutti i prodotti non sono testati sugli animali.

Smalti Inglot Cosmetics

Smalti Inglot Breathable

La Inglot mi ha fatto provare questi due colori e io ho scelto il n.653 che è una tonalità particolare di rosso arancione, proprio secondo le ultime tendenza degli smalti della primavera estate 2018.

Smalto rosso Inglot Cosmetics

Smalto rosso Inglot Breathable

Lo smalto è molto facile da applicare e il colore è subito coprente e intenso fin dalla prima passata.
La consistenza dello smalto è però un po’ troppo liquida, quindi fate attenzione alla quantità di smalto che applicate con il pennellino, altrimenti rischiate di sbavare con lo smalto anche sulle cuticole.

A parte questa piccola accortezza lo smalto si stende davvero facilmente e lo trovo moto adatto a chi va sempre di corsa, perché il colore con due passate è inteso e brillante.
Lasciate trascorrere qualche minuto prima di applicare il top coat e avrete una manicure perfetta per almeno 5 giorni.

Smalto rosso Inglot

La manicure con gli smalti Inglot

La durata di questi smalti è decisamente buona e il colore che ho provato non ha mai perso brillantezza.
Siete pronte ad immergervi anche voi nel coloratissimo mondo di Inglot?

Non perdete anche questi speciali:

Tutti i colori degli smalti della pimavera estate 2018

I colori moda della primavera 2018

Cosa ne pensi?