Cos’è lo smalto adesivo e come mai è così gettonato?
Tutto quello che c’è da sapere prima di provarlo.

Sicuramente, applicare uno smalto adesivo è una soluzione semplice e veloce per avere delle mani sempre in ordine anche quando non si ha molto tempo a disposizione. La caratteristica principale dello smalto adesivo è proprio la sua semplicità di stesura e durata nel tempo. Si tratta di una vera e propria rivoluzione in termini di decorazione per le unghie!

Uno degli aspetti più importanti per quanto riguarda lo smalto adesivo è il fatto che ti dia la possibilità di ottenere un manicure perfetta in pochi step. In commercio è possibile trovare diverse tipologie di prodotti e la durata varia a seconda del brand. È possibile acquistare smalti adesivi con base smaltata o dei veri e propri sticker, in entrambi i casi è possibile applicarli direttamente all’unghia e modellarli successivamente.

Foto di smalto adesivo
Stickers adesivi

Ovviamente, anche in termini di prezzo è possibile acquistare dei prodotti differenti e di qualità diverse. Solitamente i prezzi possono variare dai 5,10 fino ad arrivare ai 15 euro per quelli più elaborati e duraturi nel tempo. Tutto varia in base a quanto desideri spendere e alla quantità di sticker che cambi durante il mese. Solitamente il costo totale si basa molto sulla qualità del prodotto e uno smalto in sticker rispetto ad una base smaltata è più probabile che si stacchi con maggiore facilità.

Il nostro consiglio è di scegliere smalti adesivi realizzati proprio con gli smalti e non gli sticker colorati. Se volete delle decorazioni vanno bene anche gli stickers o nails patch.

Come applicare lo smalto adesivo

Lo step principale per far durare il più possibile il tuo smalto adesivo è proprio quello di applicarlo con cura seguendo gli step base. Una tecnica estremamente valida è quella di applicare un top coat di qualità dopo l’applicazione dello smalto adesivo.

Foto di applicazione smalto adesivo
Come si applica lo smalto adesivo

Gli step base per applicare lo smalto adesivo al meglio sono i seguenti:

  • Accorcia le unghie a piacere utilizzando una lima ed evitando di lasciarla sbeccate;
  • Leva eventuali rimasugli di smalto;
  • Esegui una manicure veloce per rimuovere le cuticole in eccesso;
  • Lava bene le mani e asciugale alla perfezione;
  • Sgrassa l’unghia con un po’ di acetone;
  • Prendi lo smalto adesivo e leva la pellicola protettiva;
  • Solleva la linguetta che accompagna l’adesivo;
  • Aiutati se necessario con una pinzetta per migliorare la presa del prodotto;
  • Prendi lo smalto e fallo aderire all’unghia perfettamente evitando che si creino delle bolle d’aria;
  • Scegli sempre la misura adeguata alla grandezza della tua unghia;
  • Tira l’estremità dello smalto fino a piegarla verso la parte estrema dell’unghia;
  • Utilizza una limetta classica per levare l’eccesso di smalto e modellarlo sull’unghia;
  • Applica un top coat apposito e finisci la tua manicure con della crema per mani idratante.

Le tue unghie risulteranno perfette in pochi minuti e potrai sfoggiare un look elaborato e sofisticato ogni volta che lo vorrai!

Come togliere lo smalto adesivo

Dopo l’applicazione, la durata media di uno smalto adesivo di qualità è di circa 15 giorni. Ovviamente, se desideri levarlo senza danneggiare l’unghia e nel modo più adeguato dovresti seguire gli step che andremo a vedere insieme a breve.

Il nail patch o smalto adesivo sta prendendo sempre più piede ed è possibile acquistare colori e forme diverse in base al nostro umore. Potrai ottenere una manicure molto elaborata in pochissimi minuti e senza doverti recare dell’estetista. Inoltre, avrai modo di eseguire tutto in autonomia e nella comodità della tua casa!

Ma come togliere lo smalto adesivo in modo veloce e senza rovinare l’unghia? Si tratta di un’operazione estremamente semplice:

  • Se hai scelto la variante in plastica/sticker dovrai solamente sollevare un angolo dello smalto e tirarlo via con delicatezza. Ti sconsigliamo di strappare con forza ma di dedicare del tempo per farlo con calma e cura, in modo da non rovinare in alcun modo le tue unghie;
  • Se hai scelto un nail patches di smalto, allora in questo caso lo dovrai levare come uno smalto tradizionale. Questa tipologia di smalto adesivo ha sicuramente una durata più lunga rispetto a quello in plastica/sticker. Dovrai levarlo con un solvente e con del cotone apposito per smalto.

Smalto adesivo: brand e curiosità

Lo smalto adesivo sta davvero spopolando e, proprio per questo motivo, sempre più brand offrono varianti differenti. Tra i più abbordabili e semplici da utilizzare troviamo sicuramente quelli offerti da Kiko o Essie. Sono disponibili in colori e fantasie diverse, inoltre, risultano perfetti in qualsiasi occasione grazie alla grande scelta disponibile.

Smalto adesivo Essie

Foto di smalti adesivi Essie
Smalti adesivi essie – Su amazon € 9,95

Smalto adesivo Kiko

Foto di smalti adesivi Kiko
Smalti adesivi Kiko

Una volta individuate le forme e le lunghezze desiderate non dovrai far altro che adattarli alla tua unghia in modo veloce. Si tratta di una tecnica semplice da imparare e indicata a chi vuole avere delle mani sempre perfette in qualsiasi occasione. All’interno delle confezioni è possibile trovare grandezze e lunghezze standard, ideali davvero per chiunque.

Una volta individuata la fantasia o i colori da te desiderati non dovrai far altro che applicare lo smalto e le tue unghie risulteranno perfette per ben 15 giorni!

E tu cosa ne pensi di questo smalto? L’hai mai sperimentato? Noi vi consigliamo di averlo a portata di mano come soluzione SOS o quando volete divertirvi con delle decorazioni.

Leggi anche:
Come mettere lo smalto in modo impeccabile

Cosa ne pensi?