Tagli capelli primavera estate 2018: i più trendy

Il cambiamento, si sa, piace a tutte. Ed è specialmente con l’arrivo della bella stagione che si avverte il bisogno di sperimentare qualcosa di diverso. C’è chi rinnova il proprio guardaroba, chi inizia la dieta o chi ricomincia alla grande il fitness. E poi c’è chi ricorre al parrucchiere di fiducia per dire addio alla solita acconciatura e sperimentare un nuovo look.

Cercate qualche idea al riguardo? Scopriamo insieme i nuovi tagli capelli primavera estate 2018 per stare al passo con le ultime tendenze di hair-styling.

Tagli di capelli primavera estate 2018: le tendenze

I tagli di capelli dalla sfilata di Max Mara

Tendenze capelli primavera estate 2018. Dalla sfilata di Max Mara

La primavera è proprio il momento migliore per sperimentare un nuovo look e siamo molto più propense a tagliare i capelli con una lunghezza media o corta.
Le tendenze viste sulle passerelle della primavera estate 2018, non hanno solo dettato le tendenze della moda, ma anche quelle del look dei capelli.

Leggi anche:
Tutte le tendenze moda della primavera estate 2018 da non perdere 

Taglio medio corto mosso

Tagli capelli primavera estate 2018

Taglio medio corto e un po’ mosso

Tagli capelli primavera estate 2018

Il look di Naomi Watts alla sfilata di Christian Dior p/e 2018

Chi ha detto che il taglio medio corto non possa essere sensuale proprio come una lunga chioma? Non a caso, il «midi» lo abbiamo visto sfilare più e più volte sulle passerelle dell’alta moda. Come Cara Taylor in Max Mara durante la Settimana della Moda Milano 2018 e precedentemente, Naomy Watts in Dior nel corso della Parigi Fashion Week 2017.

Tagli capelli primavera estate 2018

Tagli medi e corti

Il taglio medio corto può essere portato con la frangia o con un lungo ciuffo laterale, l’importante è dare un po’ di movimento con delle onde, anche appena accennate, così da ottenere un look fresco e sbarazzino.

Bob con frangia corta

Tagli corti estate 2018

Le tendenze per i capelli primavera estate 2018

È vero, portare i capelli corti significa osare e non tutte le donne sono disposte a farlo. Ma a quanto pare, il «bob» non vuole proprio lasciarci andare dato che è uno dei protagonisti indiscussi dei tagli di capelli più trendy dell’estate 2018.  Molto alleggerito sui lati, sta bene a qualsiasi forma di viso, creando un look naturale ma allo stesso tempo chic e  glamour. L’ideale è accoppiarlo con strategici colpi di sole per ravvivare la tonalità della capigliatura ed evitare quel fastidioso effetto spento. E la frangia? Si, a patto che sia cortissima (per intenderci, in stile Amèlie).

Liscio ma non troppo

Tagli capelli primavera estate 2018

Capelli lisci da Versace primavera estate 2018

Ebbene si: sono le onde sono sempre state il vero must have dell’estate, ma per il 2018 c’è un grande ritorno dei capelli lisci e piatti che abbiamo visto un po’ su tutte le passerelle.
Certo questa è la tendenza ma d’estate vogliamo anche essere un po’ meno schiave di spazzola, phon e piastra, dunque abbandoniamoci anche a qualche look un po’ più free.
Se i capelli lunghi sono lisci lisci, nei tagli «midi» e «bob», si preferiscono sempre delle leggere onde.

Leggi anche:
Come fare i capelli lisci a casa senza piastra

Tagli capelli primavera estate 2018

Capelli lisci e mossi

Le onde vanno bene sia naturali che “fai da te” e realizzarle è davvero semplicissimo! Si utilizza una piastra tubolare (mi raccomando, rigorosamente in ceramica) e con un movimento fluido si arrotolano leggermente le ciocche per tutta la lunghezza. Le acconciature ondulate sono versatili, originali e super glam, insomma, perfette per valorizzare i nuovi tagli capelli primavera estate 2018.

E se vuoi davvero rinnovare il tuo look, non perdere questi speciali:

Colore capelli 2018: tutte le tendenze
Tagli capelli 2018: tutte le tendenze dell’hair styling

Summary
Tagli Capelli primavera estate 2018
Article Name
Tagli Capelli primavera estate 2018
Description
Tutte le tendenze e ispirazioni per i tagli di capelli primavera estate 2018
Author
Publisher Name
Amiche Di Smalto
Publisher Logo

Cosa ne pensi?