Le tendenze per i tagli di capelli uomo 2020 per cambiare look

I tagli di capelli da uomo nel 2020 rappresentano un’opportunità per cambiare e rivisitare completamente il tuo stile. Indipendentemente dall’età, l’ultima tendenza maschile sembra premiare tagli fintamente spettinati, haircut geometrici e rasature dalle decise asimmetrie. Nelle intenzioni, le acconciature presentate agli uomini quest’anno si distinguono per la loro accentuata mascolinità e danno il loro meglio su un fisico atletico. Le tendenze puntano su proposte originali ed eterogenee, in grado di incontrare gusti diversi: look elaborati o naturali; capelli rasati, rasature con motivi moderni, quasi ricamati e haircut dal gusto classico e retrò.

Qui ti presentiamo alcune tra le idee più accattivanti del 2020, da cui potrai trarre ispirazione per ottenere un look trendy e all’ultimo grido.

Taglio di capelli da uomo classico: “Tennis”

Foto del taglio capelli uomo tennis

Il taglio da uomo “Tennis” è un’acconciatura che possono sperimentare sia i giovani che i quarantenni sportivi. Oltre a prestarsi a qualsiasi tipo di capello, grazie alla varietà dei suoi stili, può essere personalizzato in base alla conformazione della testa e del viso. 

Combina capelli molto corti nella parte posteriore della testa e sulle tempie con capelli più lunghi sulla parte superiore. Negli anni sono state apportate diverse modifiche al suo modello classico, così che oggi questo taglio può presentarsi in interessanti varianti come l’Hedgehog” e il “Bobrik”.

Taglio di capelli uomo 2020 alla moda: “Boxe” 

Foto del taglio capelli boxe

La “boxe” è uno dei tagli di capelli maschili più alla moda del momento. Molto in voga tra i giovani, viene spesso scelto anche da uomini più maturi, per via del suo carattere estremamente semplice e pratico. 

Chi decide di adottare un taglio “boxe” o “semiboxe” è in grado di creare due eleganti linee laterali con un consumo minimo di prodotti per lo styling. Un solo accorgimento da tenere a mente prima di provarlo: l’acconciatura enfatizza con decisione i tratti somatici, sia nel caso di scarnezza che di rotondezza dell’ovale.

Taglio corto alla francese: “French Crop Fade”

Foto di taglio capelli uomo 2020

Uno dei tagli da uomo più di tendenza nel 2020, particolarmente in voga per la capacità di adattarsi un po’ a tutti gli ovali, è senza dubbio il taglio alla francese, che tra gli addetti ai lavori prende il nome di “French Crop Fade”.

È davvero comodo da portare: le sfumature laterali lasciano il campo alla parte superiore, che andrà semplicemente asciugata e pettinata in avanti. Durante il taglio, viene utilizzata una particolare tecnica, la Point Cut, per volumizzare e conferire movimento ai capelli.

Taglio di capelli da uomo originale: “Canada”  

Foto del taglio capelli uomo 2020 Canada

 L’haircut canadese è un’acconciatura classica con un top tipicamente rialzato. I capelli sulla corona e sulle tempie di solito non superano la lunghezza di 3-3,5 cm, mentre sono più lunghi sulla fronte. Ecco perché è particolarmente indicato per chi possiede capelli mossi.

Amatissimo da David Beckham, quest’anno il Canada è diventato più stravagante e anche un pò maleducato: c’è meno rigidità in quanto a severità dei tagli e più spazio per la sperimentazione, soprattutto per quel che riguarda la lunghezza dei capelli sulla zona frontale.

Taglio di capelli da uomo audace: “Pompadour”

Foto del taglio capelli Pompadour

L’hairstylish di questo inizio 2020 non manca certo di intraprendenza, grazie a modelli come il Pompadour, una pettinatura che sa come catturare l’attenzione. Si tratta di un taglio medio che strizza l’occhio ai ciuffi cotonati e voluminosi che andavano molto in voga nell’Ottocento, poi ripresi e resi celebri in età moderna da personaggi come Elvis Presley. 

Il Pompadour è realizzato mantenendo la parte della corona superiore più lunga, così da gonfiarla con il phon e la spazzola. Richiede una buona manualità in fase di cotonatura con l’asciugacapelli e non si presta a tutti i tipi di capello, prediligendo quelli con un certo spessore.
Questo taglio di capelli da uomo copre e tiene calda la testa, ragion per cui è indicato specialmente per i mesi freddi.

Come scegliere il taglio di capelli uomo

Tutti i tagli uomo che finora vi abbiamo raccontato sono quelli più trendy e secondo le tendenze 2020, ma come scegliere il taglio di capelli ideale?
Tutto naturalmente dipende dalla forma del viso e in particolare:

  • Per chi ha il viso tondo: meglio un taglio di capelli che slanci il viso, dunque corto ai lati e un ciuffo alzato, magari laterale.
  • Per chi ha il viso squadrato: la forma di viso più comune in un uomo, con mascella pronunciata. In questo caso meglio un taglio rasato o comunque abbastanza corto.
  • Per chi ha il viso ovale: in questo caso siete fortunati perché qualsiasi taglio di adatta al vostro volto, per cui potete sbizzarrirvi con tutto i look più trendy.

Se portate la barba, ricordatevi che il taglio capelli uomo dovrebbe essere direttamente proporzionale alla lunghezza della barba stessa.

Quindi con la barba lunga il taglio ideale dovrebbe essere anch’esso lungo, o comunque di una lunghezza da non far notare troppa differenza. Nello stesso modo, la barba corta deve essere accompagnata da un taglio corto proprio per rispettare le proporzioni.

Infine, se volete completare il look da non perdere anche questo speciale:

Le tendenze della moda uomo autunno inverno 2020-2021

Summary
I Tagli di Capelli Uomo 2020: i Look più Trendy
Article Name
I Tagli di Capelli Uomo 2020: i Look più Trendy
Description
Tutte le tendenza per i tagli di capelli uomo 2020. Scopriamo i tagli uomo di moda del momento.
Author
Publisher Name
Amiche Di Smalto

Cosa ne pensi?