Chi di noi non ha almeno un capo di velluto nell’armadio? E magari fosse possibile rispolverare tutti i capi che andavo di moda più di 10 anni fa, ma il taglio delle giacche è cambiato e soprattutto le forme delle scarpe, che sono a mandorla e non a punta come quelle di un tempo.
Insomma è arrivato il momento di “rispolverare” il velluto, ma per un guardaroba tutto nuovo perché il 2017 punta sulla Tendenza Velvet!

Tendenza Velluto Autunno Inverno 2016-2017

Un look con gli stivali di velluto

Stivali Cuissarardes Aquazzura – Total Look su Mytheresa.com

Tutto è cominciato con questa immagine: ho intravisto questi stivali cuissardes di Aquazzura in velluto (sono alti fino alla coscia) e ho definitivamente deciso che questo inverno devo avere un capo o un accessorio in velluto!
Magari questi stivali o qualcosa di simile…perché poi con degli stivali così e poi in rosso non è che puoi metterli tutti i giorni…(ma vabbè una riflessione personale tra Amiche di Smalto).

Abito blu in seta e velluto di Stella McCartney

Stella McCartney Autunno/inverno 2016-2017

La tendenza Velvet esplode per l’Autunno Inverno 2016-2017 su capispalla, abiti, borse e soprattutto scarpe. Simbolo da sempre di classi ricche ed aristocratiche, il velluto riscalderà il nostro inverno con la sua lucentezza, delicatezza al tatto e leggerezza.

Abiti in velluto di Roberto Cavalli e Alberta Ferretti

A sinistra look Roberto Cavalli; a destra completo di Alberta Ferretti

Gli abiti in velluto

A sinistra parka blu elettrico in velluto di Stella McCartney; gonna lunga di Luisa Beccaria Autunno/inverno 2016-2017

Tessuto eterno ed elegante, il velluto viene riproposto anche quest’inverno dai più importanti stilisti nelle diverse forme e colori, plasmato a creare vestiti, cappotti, borse e scarpe. Da Gucci a Chanel, da Stella McCartney a Prada, solo per citarne alcuni, il velluto disegna una donna sofisticata e bon ton, dal tocco dandy.
Certo il velluto può sembrare “pesante” ma basta indossarlo con disinvoltura, magari abbinando una giacca di velluto ad un jeans oppure una gonna di velluto ad una camicia leggera e se volete cominciare a piccole dosi, allora basta un accessorio….

Tendenza Velluto: le borse autunno/inverno 2016-2017

Tendenza velluto: le borse

Gucci Autunno/inverno 2016-2017

É soprattutto sugli accessori che il velluto risplende, come sulle borse per renderle ancora più regali, oppure come inserto per creare geometrie.
I colori su cui puntare sono il rosso, il verde e blu elettrico, proprio secondo i colori moda dell’autunno/inverno 2016-2017.

Tendenza velluto autunno inverno 2016-2017

Dal backstage di Miu Miu Autunno/inverno 2016-2017

Le borse in velluto dell'autunno/inverno 2016-2017

Borse in velluto di Chanel e Roger Vivier

Mai classiche ma molto glamour, le borse in velluto dell’inverno 2017 sono assolutamente super chic!

Tendenza velluto: le scarpe dell’autunno/inverno 2016-2017

Scarpe in velluto nero Fendi

Fendi Autunno/inverno 2016-2017

Vi ho raccontato che per me tutto è cominciato dalle scarpe in velluto – perché poi comincia sempre tutto dalle scarpe –  e sono sicura che anche voi non riuscirete a resistere…
Le scarpe in velluto dall’autunno/inverno 2016-2017 sono meravigliose e sensualissime.
Gli stivaletti in velluto o i sandali sono ideali per vere fashioniste, le mary jane per chi ama lo stile classico ma chic e se volete una scarpa intramontabile puntate sulle décolleté. E visto che le scarpe si devono far notare, perché non scegliere un modello in rosso porpora!

Vi consiglio di guardare lo speciale sulle scarpe in velluto 

Ecco una photogallery con i modelli top da segnare nella wish list o da cui prendere ispirazione…

Views Slideshow

Probabilmente anche voi avrete delle scarpe in velluto nella vostra “scarpiera archivio“…io ho trovato ben tre paia di scarpe di velluto ma le uniche che possono andare bene sono queste di Fendi.

Non c’è niente da fare, tocca fare nuovi acquisti!

Scarpe di velluto

Scarpe di velluto vintage di Fendi

1 commento

  1. Pingback: Cambio di stagione: manuale di sopravvivenza

Cosa ne pensi?