Sguardo sempre perfetto? Tutto quello che c’è da sapere sul trucco semipermanente occhi e sull’eyeliner.

Chi non desidera svegliarsi sempre con un trucco perfetto? Il trucco semipermanente occhi può essere una buona soluzione per vedersi sempre belle e con un make up impeccabile.

Il trucco semipermanente occhi è una tecnica sempre più diffusa per valorizzare il tuo sguardo. Effettuando un qualsiasi trattamento di trucco semipermanente andrai a migliorare il tuo volto a piccoli passi. Ma quali sono gli aspetti positivi?

Il trucco semipermanente occhi ha lo scopo di mettere in risalto la forma del tuo occhio attraverso una semplice riga di eyeliner. Una tecnica ideale per donare profondità e definizione al tuo sguardo.

L’eyeliner semipermanente è una delle soluzioni migliori del momento per risultare sempre perfette senza doversi truccare ogni giorno. Un trattamento ideale soprattutto per chi è sempre di fretta e non può dedicare troppo tempo alla sua sessione di make-up quotidiana.

Si tratta di una procedura cosmetica che ti consente di ottenere trucco impeccabile sopra la linea cigliare inferiore o superiore. Una semplicissima riga di eyeliner ideale per creare un’illusione ottica di ciglia molto più folte e uno sguardo penetrante. Inoltre, un trucco semipermanente occhi è in grado di correggere e migliorare la forma del tuo occhio. In questo modo, potrai correggere qualsiasi asimmetria e camuffare i difetti.

Trucco semipermanente occhi: a chi è adatto

Foto di trucco semipermannete occhi eyeliner

A chi è adatto il trucco semipermanente?

Al giorno d’oggi l’eyeliner semipermanente rappresenta una scelta molto frequente per evitare le noiose sbavature e perdite di tempo quotidiane. Con la frenesia che caratterizza le nostre giornate, che lasciano sempre meno tempo da dedicare al make-up, il trucco semipermanente rappresenta un’ottima soluzione. Potrai svegliarti ogni mattina con un viso già in ordine e curato senza alcuna fatica.

Ovviamente, il trucco semipermanente agli occhi è consigliato a tutti ma in particolare a:

  • Chi ha ciglia estremamente chiare;
  • Chi ha ciglia diradate;
  • Chi non ha il tempo materiale per truccarsi ogni giorno ma desidera essere in ordine;
  • Chi non è capace a realizzare in autonomia il proprio trucco;
  • Chi è allergico a particolari tipologie di make-up;
  • Chi utilizza occhiali da vista e non riesce a truccarsi con facilità;
  • Chi desidera essere sempre in ordine anche prima di andare a letto;
  • Chi vuole migliorare degli aspetti del proprio volto con la correzione del trucco;

Insomma, possiamo tranquillamente affermare che si tratta di una soluzione molto intelligente e utile per migliorare il nostro volto.

Trucco semipermanente: come si effettua

Foto di come si effettua il trucco semipermanente occhi

Per ottenere un trucco occhi semipermanente è importante rivolgersi a dei professionisti del settore. Infatti, rappresenta una tecnica estetica che dev’essere eseguita solo da un personale competente e certificato. L’eyeliner semipermanente si realizza con un innesto nell’epidermide di micro pigmenti riassorbibili. Quest’ultimi vengono iniettati attraverso il dermografo, ovvero un piccolo strumento simile ad una penna costituito da aghi monouso.

Per quanto riguarda i prodotti utilizzati possiamo tranquillamente affermare che si tratta di pigmenti anallergici e idonei per la cute umana. Materiali di origine minerale in grado di ridursi con il tempo, perfetti per ottenere risultati ottimi a lungo andare. Naturalmente, per avere un effetto intenso è essenziale che vi siano più sedute per ripassare il colore a distanza di poco tempo.

Foto di come si effettua il trucco semipermanente occhi

Il make-up occhi semipermanente può essere effettuato sia nella parte superiore sia nella parte inferiore dell’occhio. A seconda del risultato finale desiderato possono essere applicate delle tecniche differenti come ad esempio:

  • Eyeliner decorativo;
  • Eyeliner sfumato;
  • Eyeliner riempitivo;
  • Eyeliner infracigliare.

In tutti questi casi, il trucco viene ultimato in 2/3 sedute, distanziate di 30 giorni l’una dall’altra. Durante il primo appuntamento si chiarisce attraverso una consulenza quelli che sono i tuoi desideri e l’obiettivo finale che vuoi ottenere. Ovviamente, durante il primo consulto verranno valutate le condizioni della tua pelle per capire eventuali allergie. Un modo per procedere con sicurezza evitando qualsiasi effetto indesiderato e problematica.

Trucco semipermanete occhi: la guarigione

Il trattamento è assolutamente indolore e dopo la prima seduta è fondamentale prendersi cura del trucco appena effettuato. Per un buon mantenimento si consiglia di applicare delle creme o gel idratanti ideali per accelerare la cicatrizzazione che avviene in circa 5 giorni.
Nei primi giorni subito dopo la seduta è essenziale evitare il sole, la sauna, il bagno turco e non esagerare con l’attività fisica.

Leggi anche:
Tutte le curiosità sul microblading sopracciglia

Cosa ne pensi?